Polizze contraffatte, Autorità di vigilanza rumena segnala una compagnia

Secondo quanto comunicato da IVASS, il 18 ottobre 2016 l’Autorità di vigilanza rumena (ASF) ha dichiarato che sono stati riscontrati tre casi di commercializzazione in Italia di polizze fideiussorie contraffatte, intestate a COMPANIA DE ASIGURARI-REASIGURARI EXIM ROMANIA SA.

L’impresa assicurativa con sede legale in Romania, pur essendo abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi, ha comunicato di aver quindi sospeso la sottoscrizione di nuove polizze in Italia.

In caso di dubbio sulla autenticità della polizza, i cittadini sono invitati a contattare l’impresa ai recapiti pubblicati sul sito della compagnia e sul sito dell’ASF.
Inolte, i consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS, chiamando il numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30.

Comments are closed.