RcAuto, stop discriminazioni: al via petizione M5S

Stop alle discriminazioni tariffarie in tema RC auto messe in atto dalle Compagnie Assicurative. A chiederlo Sergio Puglia, portavoce al Senato del MoVimento 5 Stelle, che ha preparato una proposta di legge, condivisa con i cittadini, e chiede il loro aiuto, tramite una petizione da consegnare ai parlamentari campani, affinche’ possano sollecitare questi ultimi a sostenere la legge Puglia che interviene per evitare altre discriminazioni tariffarie ai danni degli automobilisti. 

Un commento a “RcAuto, stop discriminazioni: al via petizione M5S”

  1. francesco ha detto:

    io mi auguro che non sia il solo a sollevare il problema ma che ci pensassero un po tutti a stroncar le gambe a queste LOBBY che non so da chi son controllate e gestite. ????????????????
    inoltre io mi chiedo perche io Italiano devo paga mentre uno che viene da fuori e parlo di “Comunità Europea” viaggiano tranquillamente e senza paga nulla vi sembra giusto e democratico ? o costituzionale ? scegliete voi.
    per rispondere al Senatore e non si chiede solo ai Campani ma agli ITALIANI .
    ed io sarei ben contento di avere una tariffa unica x tutti e che funzioni. senza truffa e truffaldini