Giornata Risparmio, Poste Italiane e CDP lanciano “Una storia fatta apPosta”

In occasione dell’88^ Giornata Mondiale del Risparmio, che verrà celebrata il 31 ottobre, Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti presentano “Una Storia fatta apPosta”, un progetto ludico-formativo rivolto ai bambini delle scuole elementari. 

Il progetto prevede un ciclo di incontri che si terrà in 180 istituti elementari, interessando circa 5000 alunni dell’ultimo biennio, per sottolineare l’importanza del risparmio presso le nuove generazioni tramite una proposta creativa e stimolante che insegni a riflettere. Sarà soprattutto un momento di confronto e partecipazione attiva dei ragazzi che racconteranno ciò che conoscono e immaginano sul valore educativo del risparmio, attraverso la forma di linguaggio prescelta: un tema, un’intervista, un collage di fotografie, disegni, vignette o immagini video.

Per tutti ci sarà in regalo il libro illustrato “I Fratelli Materazzov – una favola sul risparmio per imparare a conoscere un risparmio da favola”, che racconta in modo leggero ma esauriente quanto sia importante essere consapevoli del valore del denaro e di una oculata gestione del risparmio.

L’88^ edizione della Giornata Mondiale del Risparmio sarà anche l’occasione per ricordare l’opera che CDP e Poste Italiane svolgono per la crescita economica, protagoniste nella raccolta del risparmio privato e nel suo utilizzo per il finanziamento di infrastrutture e servizi su tutto il territorio nazionale in settori strategici come energia e comunicazioni, trasporto, sostegno alle Pmi ed export finance, ricerca e innovazione, ambiente ed energie rinnovabili. Oggi la raccolta complessiva del risparmio postale tra Libretti e Buoni è di circa 300 miliardi di euro e i conti correnti ammontano a  oltre 5,6 milioni.

Comments are closed.