“Premio dei Premi”, sul podio anche tre banche

Intesa Sanpaolo, Federazione Toscana Bcc e Cariparma Crédit Agricole hanno ricevuto il “Premio dei Premi”, il riconoscimento, promosso dal Governo con l’obiettivo ogni anno di valorizzare le migliori capacità innovative e creative di aziende, università, amministrazioni, enti o singoli ideatori. I tre istituti erano già stati premiati dall’Abi con il “Premio per l’innovazione nei servizi bancari”per le idee innovative e le soluzioni tecnologiche che hanno saputo mettere in campo “In un mercato sempre più competitivo e in accelerazione, l’innovazione di servizio e tecnologica è decisiva e acquisisce priorità strategica – ha detto il Vice Presidente dell’Abi, Giovanni Pirovano – Sulla capacità innovativa e lo sviluppo tecnologico si fonda la competitività delle banche a vantaggio dei clienti e più in generale del Paese. Il Premio dei Premi celebra la creatività e l’ingegno e sostiene nella sfida della competitività. Partecipare all’iniziativa per il secondo anno consecutivo, testimonia il ruolo fondamentale svolto dalle banche nel dare sviluppo alla sperimentazione di nuove soluzioni ed è un importante impulso a proseguire su questa strada”.

I progetti premiati sono:

  •  “Start-Up Initiative” di Intesa Sanpaolo, vincitore del premio Abi “L’innovazione per il Cliente Corporate e PA” nella categoria “La banca al servizio dei clienti”;
  • “Attraverso i processi: efficienza, KM, competenze” di Federazione Toscana Bcc, vincitore del Premio Abi “L’innovazione Interna e di processo” nella categoria “La banca digitale”;
  • “Rimesse Collettive” di Cariparma Crédit Agricole, vincitore del Premio Abi “La banca solidale”, nella categoria “La banca di oggi per il mondo di domani”.   

Comments are closed.