Titoli debito, Bankitalia e Consob siglano protocollo su banche emittenti

Allo scopo di assicurare una maggiore efficienza nello scambio di informazioni tra le due Autorità nell’ambito delle procedure di approvazione da parte della Consob dei prospetti relativi all’offerta pubblica di titoli di debito bancari, la Banca d’Italia e la Consob hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa attraverso il quale pongono le basi per uno scambio di informazione sulle banche emittenti titoli debito.In particolare, la Consob fornisce alla Banca d’Italia la denominazione del soggetto emittente, indicando se rientra o meno nell’elenco degli enti che hanno effettuato operazioni analoghe nel corso dell’anno precedente; il tipo di operazione da porre in essere, se già definita, il tipo di documento sottoposto ad approvazione, eventuali fatti recenti di particolare rilievo segnalati dall’emittente.

La Banca d’Italia, invece, fornisce, tra l’altro, dati e indicatori riferiti all’ultima segnalazione di vigilanza disponibile: tier one capital ratio, total  capital ratio, core tier one ratio, sofferenze lorde/impieghi, sofferenze nette/impieghi, partite anomale lorde/impieghi, patrimonio di vigilanza, margine di interesse e margine di intermediazione.

Comments are closed.