CashlessWay, arrivano nuovi soci: Bassilichi, Edenred Italia e Payleven

Si arricchisce di nuovi soci l’associazione CashlessWay, che ha l’obiettivo di promuovere l’epayment in tutte le sue forme e stimolare l’uso responsabile del denaro contante. Nata formalmente dopo 4 anni di attività sul territorio attraverso il No Cash Day, all’associazione fa capo Waroncash.org il primo website in Italia di informazione specializzato sul tema dei pagamenti elettronici, online dal 2010. Il direttivo di CashlessWay ha infatti deliberato l’entrata di Bassilichi, Edenred Italia e Payleven come soci sostenitori e di ABI (Associazione Bancaria Italiana) come socio onorario. Inoltre il Presidente di CashlessWay, Geronimo Emili, ha annunciato due nuovi componenti nell’Advisory Board portandolo così a 14 membri: si tratta di Giulia Aranguena, avvocato, autrice del libro “Bitcoin: l’altra faccia della moneta”, primo testo giuridico divulgativo in Italia sulla criptomoneta e di David Wolman, giornalista e scrittore di Portland (USA) e autore del libro “The End of Money”. CashlessWay, a soli 4 mesi dalla sua costituzione, conta oggi 7 importanti associati: oltre ai nuovi entrati hanno già aderito TASUnione Nazionale Consumatori e Roma Capitale Investment Foundation.

Commenta Andrea Keller, AD di Edenred Italia: “Secondo l’ultimo Working Paper dell’Istituto per la Competitività, l’ampliamento del mercato dei pagamenti digitali in Italia innescherebbe un circolo di crescita esponenziale: con un milione in più di carte di pagamento in circolazione il PIL crescerebbe dello 0,65% e l’economia sommersa si ridurrebbe dello 0,36%. Inoltre, le evoluzioni in campo digitale hanno sinora generato nuove scie occupazionali e nuovi scenari economici per le attività commerciali dell’intero sistema Paese. Edenred partecipa attivamente al processo di evoluzione delle forme di pagamento sia realizzando piattaforme di servizi totalmente digitalizzate per il mercato B2B, sia affiancando partner strategici come CashlessWay con l’obiettivo di diffondere una cultura digitale dei pagamenti condivisa e sostenibile”. A sua volta, spiega Alberto Adorini, General Manager di Payleven Italia: “Payleven è da sempre impegnata nella creazione e sviluppo di una società senza contanti. L’utilizzo della moneta elettronica è correlato con alti gradi di sviluppo economico e i mobile payments garantiscono esperienze di acquisto e possibilità di interazione con i propri clienti impensabili fino a qualche anno fa. Questa innovazione va adeguatamente spiegata agli utilizzatori finali e, come nuovo membro di CashlessWay, siamo onorati di collaborare con primarie istituzioni per rendere questa vision una realtà”.

Comments are closed.