Credito, Bankitalia: si allenta la stretta

Nel primo trimestre del 2012 si e’ registrata una marcata diminuzione del grado di restrizione dei criteri per la concessione dei prestiti, sia alle imprese che alle famiglie. Lo evidenzia la Banca d’Italia, nell’indagine sul credito bancario nei primi tre mesi dell’anno, sottolineando che al contempo si assiste ad un forte rallentamento nella domanda di prestiti da parte delle imprese, mentre per le famiglie la richiesta resta debole. Dalle risposte delle banche al questionario emerge un allentamento dei criteri per la concessione dei prestiti sia per le imprese che per le famiglie. Le banche, inoltre, prevedono un’ulteriore attenuazione dell’irrigidimento fino ad annullarsi nel trimestre in corso.

Comments are closed.