Mediazione creditizia, al via Osservatorio Abi-Oam

Contrastare l’esercizio abusivo dell’attività di intermediazione del credito e promuovere  iniziative finalizzate a garantire maggiore efficacia e coerenza alle attività di controllo sugli operatori. Sono questi gli obiettivi del neonato Osservatorio frutto di un Protocollo d’Intensa firmato nei giorni scorsi da Abi e dall’Organismo degli Agenti e dei Mediatori.

In particolare, l’Osservatorio si occuperà di:

– analizzare le caratteristiche quali/quantitative del fenomeno dell’abusivismo nel mercato dell’intermediazione del credito, con particolare riferimento a modelli e prassi emergenti, e degli effetti delle iniziative poste in essere ai sensi del presente protocollo;

– condividere con le Autorità di Vigilanza competenti i risultati di tali analisi al fine di possibili interventi da parte delle Autorità stesse;

– verificare la possibilità di promuovere modifiche regolamentari per ottimizzare l’efficienza e la trasparenza del mercato del collocamento dei prodotti di credito e finanziari;

– promuovere iniziative per una sempre maggiore attività di segnalazione e di contrasto al fenomeno dell’esercizio abusivo dell’attività di intermediazione.

Comments are closed.