Natale, PrestitiSupermarket: 18% italiani chiede prestito per regali e vacanze

Un prestito per comprare regali, specialmente di elettronica. O per affrontare i cenoni. O anche per concedersi una vacanza. La tendenza che sta emergendo con sempre più insistenza è quella di contrarre prestiti, di importi più bassi rispetto alla media, per affrontare le spese di Natale.Secondo un sondaggio realizzato dal portale online PrestitiSupermarket.it emerge infatti che ben il 18% dei richiedenti di prestiti personali nel mese di dicembre ha ricercato un finanziamento online per ottenere la liquidità necessaria a far fronte alle spese del periodo. In particolare, il 12% ha richiesto un prestito personale per l’acquisto di regali (con l’elettronica di consumo in grande evidenza soprattutto per le fasce più giovani) e per i cenoni di Natale e San Silvestro e il rimanente 6% per concedersi una vacanza. L’importo del prestito è un po’ più basso della media e va da 6 mila euro richiesti da chi vuole andare in vacanza a circa 2 mila euro di liquidità richiesti per affrontare l’intero periodo, dai regali ai festeggiamenti natalizi. La durata dei prestiti è in genere a 24 o 36 mesi.

Chi chiede un prestito per Natale? Il 30% dei richiedenti ha fra i 26 e 35 anni, il 40% fra i 36 e 45 anni.

Comments are closed.