Osservatorio, Bankitalia: pollice all’insù per bancomat e carte prepagate

Non tutti desiderano stare al passo coi tempi, perché si chiedono “se le cose prima andavano bene, perché devo cambiarle?” e quindi continuano ad usare tecnologie meno avanzate e non sono interessati alle innovazioni. Ma se è difficile rinunciare alle proprie abitudini, è ancora più difficile ignorare la comodità di avere un portafoglio più leggero perché per pagare si usa una carta sola invece di mille monetine e banconote. Per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze, però, può essere utile mettere le carte di credito offerte dalle migliori banche a confronto per essere sicuri di poter usufruire del canale più vantaggioso.

Ma in realtà gli italiani non hanno mai amato troppo le carte di credito. A confermarlo interviene ora anche il supplemento al Bollettino Statistico della Banca d’Italia, che ha rivelato come nel 2011 si sia avuto un calo del numero delle carte di credito attive in Italia, a fronte invece di un netto aumento di bancomat e carte prepagate.

I dati contenuti nel supplemento al Bollettino parlano chiaro: lo scorso anno, nel nostro Paese, il numero delle carte di credito attive è passato dai 14,6 milioni ai 13,6 milioni. Nonostante il numero delle carte sia calato, cresce il numero delle operazioni effettuate con denaro di plastica, che risulta, raggiungendo quota 512 milioni. In aumento anche l’entità delle transazioni effettuate con carta di credito: 46,7 miliardi di euro.

Protagoniste di un calo le carte aziendali (scese da 1,6 milioni a 1,4 milioni), che hanno anche registrato una diminuzione del numero di operazioni (da 88milioni a 73milioni) e di importo, da 10,4 miliardi di euro a 8,8 miliardi. Sul versante opposto troviamo invece le carte di debito, che dai 37 milioni di unità avrebbero raggiunto i 39 milioni; e troviamo ancora le carte prepagate, che sembrano riscuotere sempre più successo tra le tasche degli italiani, passando da quota 12 milioni a 14 milioni.

Per avere una panoramica sulle migliori carte (a saldo, prepagate e revolving) sul mercato ed essere sempre aggiornati sulle ultime news di carte di credito, è possibile consultare il portale SuperMoney, che confronta le offerte di numerose banche e permette di trovare quella più adatta alle proprie esigenze.

 

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Comments are closed.