Osservatorio: conto corrente online, i tre migliori del momento

L’ultima indagine dell’Osservatorio SuperMoney ha messo in luce che, complice la crisi economica, i risparmiatori italiani hanno sempre meno soldi in banca, addirittura uno su cinque ha un saldo inferiore ai mille euro. Scopriamo allora quali sono i conti online al momento più convenienti per chi voglia iniziare a risparmiare mettendo i migliori conti correnti a confronto, per capire, cominciando dalle spese di gestione, in che direzione è meglio muoversi.

Ma la situazione non è così nera per tutti, infatti ci sono delle persone che, più fortunate o più attente di altre, sono riuscite a mettere da parte qualcosa anche in questo periodo, e per questo vogliono trovare un metodo ottimale per investire i propri risparmi, perché potrebbe essere utile avere da parte qualcosa per far fronte a eventuali spese che si possono presentare in futuro, visti i tempi che corrono.

Il profilo di richiedente che simuliamo ha una giacenza media di 2.500 euro ed è alla ricerca di un conto con bassa operatività, che consenta l’accredito dello stipendio, senza servizi accessori (niente carte, fidi né assegni). I conti online emersi dal confronto sono quelli di YouBanking, BNL e CheBanca!

Il conto corrente di YouBanking si aggiudica il primo posto nella classifica della convenienza. Si tratta di un prodotto a zero spese: la banca non applica nessuna commissione sulle operazioni bancarie compiute.

Altrettanto vantaggioso è il “In Novo Conto Pratico Web” di BNL – Bnp Paribas. Come il precedente, non sono richieste spese né commissioni, neanche per lo operazioni allo sportello.

Zero spese anche per gestire e mantenere il “Conto corrente senza assistenza in filiale” di CheBanca! L’operatività di questo conto riguarda prevalentemente l’ambiente digitale, nel quale il conto viene anche aperto e  dove non è prevista alcuna spesa o commissione.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Comments are closed.