Osservatorio: prestiti per un nuovo scooter, i più economici del momento

Il prezzo di acquisto e di mantenimento dell’automobile costituisce ormai un problema relativo per le famiglie italiane. Per quanto riguarda l’importo della vettura, anche quando particolarmente elevato esso risulta accessibile alla maggioranza dei cittadini del Paese che possono rateizzare la spesa informandosi sui prestiti personali più vantaggiosi in rete e scegliendo quello più adatto per sé. Lo stesso vale, poi, per la polizza assicurativa che può essere modulata in base alle proprie esigenze consentendo un cospicuo risparmio.

Spesso, insomma, più che il costo, il vero problema dell’auto è quello di muoversi nel traffico cittadino. Molti italiani allora decidono di scegliere come alternativa alla macchina il motorino, che non solo fa risparmiare, ma permette anche di avere una maggiore agilità nel traffico. Se il costo è troppo elevato, anche in questo caso si possono richiedere prestiti moto alle banche e ricevere così un aiuto.

Prima di procedere con l’inoltro della richiesta è sempre utile confrontare diverse offerte delle migliori banche, da Intesa Sanpaolo a BNL, in modo da avere una panoramica ampia sui prestiti attivi al momento sul mercato.

Con l’aiuto di SuperMoney, portale specializzato nel confronto tra prestiti, abbiamo cercato un prestito per un dipendente privato con tempo indeterminato non protestato che richiede 3 mila euro da restituire in 3 anni.

Per questo profilo l’offerta migliore è quella di Consel, chiamata Prontotuo. Questo prestito personale non ha spese di istruttoria o di gestione e la rata è di 96,7 euro al mese. Taeg del 10,36%, mentre Tan al 9,9%. L’importo totale che si dovrà restituire alla banca dopo 3 anni sarà di 3.849 euro.

Prestito Findomestic, invece, ha Taeg al 11,49% e Tan al 10,95%. Al termine dei tre anni si dovranno restituire alla banca 3.535 euro. Le rate sono poco più alte della proposta Consel,  98,2 euro. Il cliente può scegliere però se farsi addebitare la rata sul proprio conto corrente bancario oppure pagarla tramite bollettino postale. Per accedere a questo finanziamento, però, è necessario avere un conto corrente Findomestic.

Infine troviamo banca Credem con Prestito Personale Avvera: Tan all’11,9% e Taeg al 13,36% per un totale da restituire di  3.620 euro. Questo tipo di finanziamento, però, è riservato, come nel caso precedente, solo a coloro che hanno aperto un conto corrente Credem da almeno quattro mesi. Le rate mensili sono di 99,5 euro.

Ricordiamo che per tutti questi prestiti è possibile associare anche una copertura assicurativa del mezzo.

Comments are closed.