Risparmio e previdenza, a Torino un corso nell’ottica dei risparmiatori

Impieghi del risparmio e scelte previdenziali. Titoli a reddito fisso, privati e pubblici, e buoni postali. Per capire come investire in obbligazioni, titoli di stato e buoni fruttiferi postali, come scegliere fra TFR e fondi pensioni, ci sarà da ottobre il corso di “Metodi e modelli per la pianificazione finanziaria”,  tenuto da Beppe Scienza per la laurea magistrale in Matematica all’Università di Torino.

L’ottica è quella dei risparmiatori e non dei gestori professionali: le due categorie di soggetti hanno obiettivi diversi, spesso contrastanti. Il corso comincerà a inizio ottobre e finirà nel gennaio 2014, con orario martedì e venerdì dalle 16 alle 19, in tutto 48 ore. Ogni partecipante ha a disposizione un computer per sviluppare simulazioni. Anche chi non è studente universitario può seguire il corso, tramite la cosiddetta “iscrizione a corso singolo” (106 euro), purché in possesso di un diploma di media superiore. Per maggiori informazioni cliccare qui.

Comments are closed.