1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘ambiente’

Energia, petizione #migliaiadivite: chiudere tutte le centrali a carbone entro il 2025

venerdì, 21 luglio, 2017

Chiudere tutte le centrali a carbone entro il 2025. Per salvare #migliaiadivite. Così si chiama infatti la petizione lanciata da WWF Italia, Greenpeace Italia e Legambiente per chiedere al Governo italiano la chiusura definitiva delle centrali a carbone in Italia, un’industria inquinante e pericolosa per la salute, entro il 2025. In Italia, affermano gli ambientalisti, “le 12 centrali a carbone esistenti nel 2013 causavano circa 10 morti premature a settimana e costavano agli italiani ogni anno 1,4 miliardi di euro di spese sanitarie”. (altro…)



Estate pulita e senza rifiuti, Fise Assoambiente lancia campagna #NoLittering

martedì, 11 luglio, 2017

Il rispetto dell’ambiente non va in vacanza. Non c’è alcuna giustificazione nel vivere l’estate all’aria aperta senza rispettare spiagge, boschi, parchi e strade inondandoli di rifiuti quali cartacce, gomme da masticare, mozziconi di sigarette e bottiglie. Per questo parte oggi la campagna di comunicazione sui social media #NoLittering, Non abbandonare i rifiuti! promossa da FISE Assoambiente, l’Associazione delle imprese che operano nei servizi di igiene ambientale, di recupero e smaltimento dei rifiuti e delle bonifiche. (altro…)



Legambiente, Ecomafia 2017: criminalità ambientale in calo del 7%

sabato, 8 luglio, 2017

Nella lotta contro le ecomafie si sta percorrendo la giusta strada. I dati di sintesi raccolti da Legambiente nel rapporto annuale “Ecomafia 2017”, mostrano che a soli due anni dall’entrata in vigore della legge sugli ecoreati, diminuiscono gli illeciti ambientali e il fatturato delle attività criminali contro l’ambiente. Un trend positivo, che lascia ben sperare. (altro…)



Ambiente, EcoForum: italiani preoccupati di inquinamento e rifiuti

mercoledì, 21 giugno, 2017

Inquinamento atmosferico, della terra e dell’acqua e veleni causati dall’industria. Gestione inefficiente dei rifiuti. Clima, con tutte le sue emergenze. Sono i tre ambiti che confermano l’attenzione degli italiani alle questioni ambientali, preoccupazioni sentite, diffuse e accompagnate anche da una buona conoscenza degli sviluppi dell’attualità, se si considera che i cittadini sono informati degli accordi di Parigi sul clima e soprattutto dallo strappo internazionale degli Stati Uniti. (altro…)



Nuove fonti energetiche, Adiconsum: la rivoluzione è già arrivata

martedì, 13 giugno, 2017

L’efficienza energetica e la produzione di energia attraverso fonti rinnovabili rappresentano senza ombra di dubbio la vera rivoluzione che i consumatori possono mettere in atto. (altro…)



G7 Ambiente, Pediatri: documento su inquinamento e danni alla salute

venerdì, 9 giugno, 2017

L’inquinamento e le sue conseguenze negative per l’ambiente e la salute riguardano tutti ma già durante la gravidanza pericolose sostanze chimiche possono raggiungere e alterare il feto incidendo sullo sviluppo futuro dell’individuo. Per questo motivo, in vista del G7 sull’ambiente che si terrà a Bologna questo fine settimana, la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) ha consegnato al Ministro Gian Luca Galletti un documento in cui sono esposti i principali rischi per la salute, dei bambini e degli adolescenti, derivati dall’inquinamento. (altro…)



Energia, Legambiente: aumentano i Comuni rinnovabili

giovedì, 8 giugno, 2017

Crescono i Comuni rinnovabili. In dieci anni sono diventati oltre un milione gli impianti da fonti rinnovabili presenti in Italia e oltre 180 mila sono quelli del solare fotovoltaico realizzati negli ultimi due anni senza incentivi. Oltre 3 mila Comuni in tutta Italia producono più energia di quanta ne consumino le famiglie residenti. E ci sono 40 Comuni 100% rinnovabili: qui le energie pulite soddisfano tutti i consumi elettrici e termini e riducono le bollette di cittadini e imprese. (altro…)



Oggi la Giornata dell’Ambiente per “collegarci” alla Natura

lunedì, 5 giugno, 2017

Cade a pochi giorni dall’annuncio degli Usa del ritiro dagli accordi di Parigi l’odierna Giornata mondiale dell’Ambiente, che acquista così un valore simbolico fortissimo. Facile pensare che il pensiero principale correrà al grande tema dei cambiamenti climatici e alle politiche da attuare per difendere il pianeta. (altro…)



FederBio: agricoltura bio per tutelare l’ambiente e la salute

lunedì, 5 giugno, 2017

Il biologico come risposta ai continui allarmi creati dall’inquinamento ambientale e alla minaccia dei pesticidi usati nell’agricoltura industriale: questa la proposta che FederBio, la Federazione italiana agricoltura biologica e biodinamica, rivendica oggi in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente. L’agricoltura bio, dunque, come direttrice per il futuro, capace di tutelare suolo, biodiversità e salute umana. E di garantire qualità e sicurezza alimentare. (altro…)



Marine litter, Legambiente: Mediterraneo in pericolo

lunedì, 5 giugno, 2017

Il Mediterraneo è uno dei mari più minacciati dal marine litter, i rifiuti che galleggiano in mare e quelli spiaggiati. Sono soprattutto rifiuti in plastica, spesso materiali usa e getta, quelli che vengono ritrovati sugli arenili che si affacciano sul Mediterraneo. Il marine litter è un problema grande, che minaccia la salute e l’ambiente, e per fronteggiarlo Legambiente chiede interventi concreti, a partire dalla messa al bando delle buste di plastica non biodegradabili in tutti gli Stati del Mare Nostrum. (altro…)



Mobilità, Legambiente-Lorien: il 90% degli italiani preferisce ancora l’auto privata

lunedì, 29 maggio, 2017

Nelle scelte di mobilità degli Italiani, prevale ovviamente la scelta di mezzi privati (per il 90% l’auto personale, il 40% infatti la usa tutti i giorni). Ma la mobilità è elevata e multiforme e prevale la multi-modalità. In media gli italiani utilizzano circa 3 differenti mezzi e il dominio incontrastato dell’auto privata si mitiga con l’uso parallelo di mezzi pubblici (il 66% di chi usa l’auto usa anche i mezzi pubblici e l’11% sistemi di sharing mobility). È questo il quadro emerso all’Osservatorio Mobilità di Lorien Consulting che oggi, insieme a Legambiente, ha costituito il Forum “QualMobilità”. (altro…)



Agroalimentare, Nomisma-Caab: sostenibilità per cibo e ambiente

mercoledì, 24 maggio, 2017

Nutrire una popolazione mondiale che per la fine del secolo raggiungerà quota 11 miliardi individui. È questa la vera sfida che il pianeta dovrà affrontare nel prossimo futuro. La parola d’ordine per raggiungere questo obiettivo sembra essere una sola: sostenibilità. Da più parti si richiama il bisogno di investire nella ricerca scientifica e tecnologica per migliorare la produzione agroalimentare e ottimizzare la distribuzione ma anche per ridurne l’impatto sociale e ambientale. A questo si accompagna l’impegno per la diffusione di una vera e propria cultura della sostenibilità. (altro…)



Stop ai PFAS, Greenpeace: più di 800mila veneti potenzialmente esposti

sabato, 20 maggio, 2017

GreenPeace continua ad essere in prima linea sulla questione dell’acqua potabile inquinata da PFSA in una vasta area del Veneto dove migliaia di cittadini sono stati esposti ad acqua che non sarebbe considerata sicura negli Stati Uniti o in Svezia. Perché i livelli di PFAS (sostanze perfluoroalchiliche) sono davvero troppo alti, ma i limiti di legge adottati dal Veneto sono fra i più alti al mondo. Oggi, in una conferenza stampa a Padova, l’associazione ambientalista ha presentato il rapporto “Non ce la beviamo”. (altro…)



Mobilità elettrica, Adiconsum: 5 priorità da realizzare subito

venerdì, 19 maggio, 2017

“I progressi recenti prospettano già a breve veicoli elettrici sempre più performanti, che delineano nuovi scenari di mobilità in grado di migliorare la qualità dell’aria, abbattendo le emissioni inquinanti, le emissioni climalteranti, favorendo l’efficienza energetica, l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili e riducendo le importazioni di combustibili fossili. La diffusione della mobilità elettrica richiede tuttavia la rimozione di alcune barriere e l’adozione di misure temporanee che incoraggino tale transizione”. (altro…)



Mobilità e sostenibilità: parte la seconda stagione del progetto AutoSvolta

venerdì, 12 maggio, 2017

Dopo aver rottamato le auto, è giunto adesso il momento di muoversi in bici. È questo infatti l’obiettivo che si popone di raggiungere il progetto AutoSvolta. Promosso da AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente Territorio) e dal Comune di Milano, il progetto vuole incoraggiare i cittadini a modificare i propri comportamenti di mobilità, a favore di spostamenti più sostenibili. (altro…)



Rogo di Pomezia, Osservatorio nazionale amianto: necessarie misure cautelative

lunedì, 8 maggio, 2017

C’era amianto nello stabilimento ECOX, azienda per lo smaltimento dei rifiuti leggeri, da cui si è generato il rogo di Pomezia la cui nube tossica ha avvolto un’ampia porzione della campagna romana e del nord della Provincia di Latina. È questo il vero allarme adesso. Questa mattina, il rogo era definito dai vigili del fuoco come “ormai sotto controllo” con focolai ancora attivi ma in via di spegnimento. Ieri infatti è giunta la notizia della presenza di amianto incapsulato sul tetto dello stabilimento. L’Ispra si è detta subito disponibile a intervenire con analisi specifiche sul territorio qualora se ne presentasse la necessità. (altro…)



Ambientalisti: Governo rinunci a valutazioni ambientali “farsa”

sabato, 6 maggio, 2017

Il Governo rinunci a “valutazioni ambientali farsa”, che verrebbero date su un vago progetto di fattibilità dell’opera e non sul progetto definitivo, aprendo la porta alle varianti in corso e alla lievitazione dei costi: è quanto chiede un ampio cartello di venti associazioni ambientaliste, molto critiche nei confronti della riforma della Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) allo studio del Governo. Le associazioni chiedono “il ritiro del provvedimento o una sua radicale riscrittura”. Nell’occhio del ciclone c’è l’Atto di Governo (AG) n. 401 di riforma della Valutazione di Impatto Ambientale. (altro…)



Rinnovabili, MISE: pronto decreto per diffusione nelle isole minori

venerdì, 5 maggio, 2017

Via libera al percorso per rendere le fonti rinnovabili l’asse principale del sistema energetico di 20 isole italiane minori non interconnesse alla rete elettrica del continente. Lo stabilisce un decreto del Ministero dello Sviluppo economico. (altro…)



#tuttiuniticontrolamianto, Aiea: salute e sicurezza sono un diritto

venerdì, 28 aprile, 2017

Una giornata di riflessione dedicata alla fragilità del nostro pianeta e sull’importanza della tutela della vita, della salute e dell’ambiente. (altro…)



Autostrada Tirrenica, arriva lo stop del Governo: soddisfatti gli ambientalisti

martedì, 11 aprile, 2017

Grande soddisfazione delle associazioni ambientaliste per la decisione del Governo di dare uno stop al progetto dell’Autostrada tirrenica e pianificare la realizzazione della messa in sicurezza e adeguamento dell’Aurelia. (altro…)



Trivelle, decreto Mise aggira il divieto delle 12 miglia. Ambientalisti: è inaccettabile

venerdì, 7 aprile, 2017

Ad un anno esatto dalla consultazione popolare sulle trivellazioni nel Mediterraneo, si torna a parlare dell’argomento. Sull’ultimo numero della Gazzetta Ufficiale è infatti comparso un decreto del Ministero per lo Sviluppo Economico, risalente allo scorso dicembre, nel quale si estende la possibilità di sfruttare i giacimenti e le piattaforme di estrazione degli idrocarburi anche all’interno della “fascia di rispetto” costiero delle 12 miglia. (altro…)



Volontariato, Legambiente: aperte le iscrizioni ai campi dell’estate 2017

mercoledì, 29 marzo, 2017

Sono aperte le iscrizioni ai campi di volontariato di Legambiente per l’estate. Attività all’aperto e lavori manuali, escursioni, incontri e momenti di formazione sono previsti nei campi in Italia e all’estero, al mare e in campagna, in aree protette e nei piccoli borghi. I campi di volontariato, spiega Legambiente, si fondano due elementi centrali: l’integrazione sociale e la valorizzazione dell’ambiente. (altro…)



Ddl parchi, per associazioni ambientaliste è a rischio tutela aree protette

martedì, 28 marzo, 2017

C’è grande attesa, ma anche preoccupazione per la riforma della legge 394/91 sui parchi italiani che, approvata dopo ben 7 anni al Senato con 154 sì 47 no e 6 astenuti, ora attende il suo turno alla Camera con ben 394 emendamenti. (altro…)



Domani la Giornata dell’Acqua: lotta allo spreco per accesso universale

martedì, 21 marzo, 2017

Quasi un miliardo di persone non ha accesso all’acqua potabile. E nel 2030 la domanda d’acqua aumenterà del 50%. I due dati bastano a fotografare l’importanza delle risorse idriche e il senso della Giornata dell’Acqua che ricorre domani, 22 marzo. In vista di questo appuntamento vengono diffusi dati che delineano una situazione sempre più preoccupante. Ieri il World Water Council ha ricordato che quasi un miliardo di persone, e cioè il 12,5% della popolazione mondiale, non ha accesso a fonti d’acqua potabili e sicure. Si tratta di 319 milioni di abitanti dell’Africa Sub-Sahariana (il 32% della popolazione), 554 milioni di asiatici (il 12,5% della popolazione), e 50 milioni di sudamericani. (altro…)



People4Soil: la petizione europea a tutela del suolo alla ricerca di un mln di firme

martedì, 14 marzo, 2017

In 50 anni in Europa è stata cementificata un’area agricola estesa come l’intera Ungheria, mentre la popolazione europea è sempre più dipendente dalle importazioni di prodotti agroalimentari. Senza proteggere il suolo sarà impossibile produrre cibo salutare, fermare la perdita di biodiversità, mitigare il riscaldamento globale, adattarsi ai cambiamenti climatici ed evitare disastri ambientali. Il suolo è una risorsa vitale, ma limitata e non rinnovabile. (altro…)