1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘antitrust’

Concorrenza e diritti consumatori, al via premio Antitrust

giovedì, 11 ottobre, 2018

Parte la seconda edizione del premio Antitrust per promuovere concorrenza e diritti dei consumatori. Il premio è rivolto a cinque categorie di destinatari: studenti di scuola secondaria di secondo grado; studenti universitari; giornalisti; associazioni di consumatori; associazioni di imprese. (altro…)



Calcio in tv, UNC denuncia DAZN all’Antitrust

giovedì, 4 ottobre, 2018

Il pacchetto calcio di DAZN continua a creare problemi ai consumatori. Non solo di streaming e qualità tecnica della trasmissione, non solo per il fatto che gli abbonamenti per seguire la propria squadra del cuore si sono di fatto duplicati con lo spacchettamento del campionato fra la nuova piattaforma e Sky. L’Unione Nazionale Consumatori denuncia l’uso di un “contratto poco trasparente” sul diritto di recesso e il rifiuto di aderire a procedure di conciliazione. (altro…)



TopNews. Liberalizzazione energia, online vademecum Antitrust per consumatori

sabato, 29 settembre, 2018

Scegliere consapevolmente nel mercato libero dell’energia per trarre vantaggio dai benefici della liberalizzazione. Questo l’obiettivo del vademecum realizzato dall’Antitrust in vista del passaggio dal regime di maggior tutela a quello del mercato libero nell’energia e nel gas. La liberalizzazione del mercato dell’energia e del gas è slittata di un anno e c’è tempo fino a luglio del 2020 per orientarsi nella gran quantità di opzioni offerte al cittadino, ma “non è mai troppo presto – dice l’Autorità – per cominciare ad informarsi, in modo da poter scegliere in modo consapevole la soluzione migliore per ciascuna esigenza”. (altro…)



CGUE su carte Sim, Antitrust: “Si riafferma tutela consumatori”

venerdì, 14 settembre, 2018

Con la pronuncia della Corte di giustizia europea sulle carte Sim “si riafferma la tutela dei consumatori”, dice l’Autorità Antitrust. Mentre Adiconsum sottolinea che è stato ribadito il diritto alla libertà di scelta del consumatori e chiede di applicare la sentenza a tutti i settori merceologici. La pronuncia è quella di ieri, con la quale la CGUE ha stabilito che l’immissione in commercio di carte Sim con servizi a pagamento preimpostati e preattivati rappresentano una “pratica commerciale aggressiva sleale” se fatta all’insaputa dei consumatori. Si tratta perciò di una “fornitura non richiesta” che può essere sanzionata anche dall’Autorità Antitrust. (altro…)



Calcio in tv, SosTariffe.it: il costo della serie A è raddoppiato

mercoledì, 5 settembre, 2018

Quest’anno sul calcio in tv ci sono un paio di certezze. E non sono da poco. La prima è che per essere sicuri di vedere tutte le partite della propria squadra in serie A non basterà un solo abbonamento, ma bisognerà abbonarsi sia a Sky sia a DAZN, che trasmette solo in streaming. La seconda è che la stessa visione delle partite di serie A costerà quasi il doppio rispetto allo scorso anno: più di 42 euro, contro i 21,90 euro della stagione precedente. I prezzi del calcio in tv sono stati calcolati da SosTariffe.it che ha pubblicato uno studio sui costi sostenuti per guardare i principali eventi calcistici in TV. (altro…)



Antitrust, Pitruzzella lascia il 1° ottobre. Chi arriverà dopo?

lunedì, 3 settembre, 2018

“Con un paio di mesi di anticipo, l’avvocato Giovanni Pitruzzella lascia l’incarico il primo ottobre per la Corte di Giustizia europea”: così scrive il Fatto Quotidiano a proposito della prossima nomina del nuovo presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Con un paio di mesi di anticipo – Pitruzzella rivesta la carica dal 29 novembre 2011 – il presidente dell’Antitrust lascerà l’incarico per approdare alla Corte di Giustizia dell’Unione europea. (altro…)



Antitrust: pubblicità occulta vietata sui social anche a piccoli influencer

lunedì, 6 agosto, 2018

La finalità promozionale di un messaggio, di un post, di una foto non va camuffata ma va resa chiara. Se su Twitter o su Instagram si posta un contenuto pubblicitario, se si sta promuovendo un brand, questo deve essere evidenziato anche se l’influencer non ha milioni di follower. (altro…)



Influencer marketing, Consumatori: “Ora si passi alle sanzioni”

lunedì, 6 agosto, 2018

La pubblicità deve essere chiara e trasparente. A distanza di un anno dalla prima azione, l’Antitrust è intervenuta nuovamente sul fenomeno dell’influencer marketing nei social media, con una seconda moral suasion rivolta anche agli account meno noti, che magari non hanno milioni di follower, tenuti comunque a garantire una comunicazione trasparente. Dalle associazioni dei consumatori arriva apprezzamento. E la richiesta di passare alle multe.   (altro…)



Voli fantasma Peoplefly, Antitrust: sospensione cautelare vendita biglietti

martedì, 24 luglio, 2018

L’Antitrust dispone un provvedimento cautelare per Peoplefly sul caso delle vendita dei biglietti per voli inesistenti: stop alla pubblicizzazione e vendita di ticket per voli charter sul sito internet. Il caso è quello della vendita di  “voli fantasma”, con biglietti aerei in partenza dagli aeroporti di Comiso, Trapani, Bologna e Verona, venduti dal broker Peoplefly attraverso l’omonimo sito online www.peoplefly.it. I voli sono risultati inesistenti e i passeggeri sono rimasti a terra. A giugno si è mobilitato l’Enac così come le associazioni dei consumatori. E l’Autorità garante della concorrenza ha avviato un procedimento all’inizio di luglio. (altro…)



Buoni sconto, anzi no. Antitrust multa GS Quality Service per pratica scorretta

martedì, 17 luglio, 2018

La promessa fatta al telefono: ricevere buoni sconto per l’acquisto di articoli per la casa a prezzi molto convenienti. Nel primo incontro, la  sottoscrizione di un modulo ma senza impegno. Nel secondo incontro, la realtà che si abbatte sul consumatore: l’offerta si traduce in un obbligo di acquisto e non si può più recedere dal contratto. Questa la pratica commerciale scorretta che l’Antitrust imputa a GS Quality Service, che è stata sanzionata per 70 mila euro. (altro…)



TopNews. Pitruzzella: contrasto a disuguaglianze e innovazione, il ruolo Antitrust

sabato, 14 luglio, 2018

Contrasto alle diseguaglianze e ruolo nell’innovazione e nell’economia digitale quali sfide principali dell’Antitrust. Da un lato c’è la consapevolezza che l’azione dell’Antitrust può rappresentare un “mezzo efficace per contrastare le disuguaglianze”. Dall’altro la sfida posta dall’economia digitale che richiede alle Autorità garanti della concorrenza un intervento che “stimoli e non ostacoli l’innovazione”. Questi i due temi centrali che attraversano la relazione al Parlamento del presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato Giovanni Pitruzzella, l’ultima alla fine del suo settennato. (altro…)



Consumatori: bene Antitrust. Servono più sanzioni e rafforzamento class action

giovedì, 12 luglio, 2018

Sanzioni maggiori e potenziamento della class action: queste le prime richieste che arrivano dalle associazioni dei Consumatori davanti alla relazione al Parlamento dell’Autorità Antitrust. Un bilancio di fine settennato per Giovanni Pitruzzella, che raccoglie reazioni positive da parte delle associazioni per l’attività di tutela dei consumatori portata avanti dall’Antitrust. (altro…)



Pubblicità: passo avanti nella battaglia a influencer marketing. Interviene lo IAP

martedì, 3 luglio, 2018

L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) ha emanato alcune ingiunzioni sul fenomeno dell’influencer marketing nei social media, giudicando poco trasparente questo canale di promozione commerciale. Tra i post oggetto delle ingiunzioni dello IAP, quelli su Istagram di Chiara Nasti relativi a “Sunsilk” che, ad avviso del Comitato di Controllo, non erano “idonei a rendere inequivocabile l’identificazione di quel contenuto come frutto di un accordo di natura commerciale tra la blogger e il brand”. (altro…)



TopNews. Big Data, Antitrust: primi risultati dell’indagine, focus sugli utenti online

sabato, 9 giugno, 2018

Big data: arrivano i primi risultati dell’indagine avviata dall’Antitrust. Sotto i riflettori dell’Autorità c’è la propensione degli utenti online a consentire l’uso dei propri dati a fronte dell’erogazione di servizi. Dall’indagine emerge che circa 6 utenti su 10 sono consapevoli del fatto che le loro azioni online generano dati che possono essere utilizzati per analizzare e prevedere i loro comportamenti. (altro…)



Caos voli 2017, Antitrust multa Ryanair per 1,85 mln

venerdì, 8 giugno, 2018

Voli cancellati per ragioni organizzative e gestionali già note. E ingannevolezza nelle informazioni date ai consumatori. Queste le motivazioni con cui l’Autorità Antitrust ha sanzionato Ryanair per 1,85 milioni di euro per il caos dei voli e le cancellazioni fatte dalla compagnia aerea a settembre e ottobre 2017. L’Antitrust ha concluso il procedimento istruttorio avviato nei confronti del vettore aereo irlandese Ryanair nel settembre 2017. (altro…)



Informazioni ingannevoli e credit card surcharge, Antitrust multa BudgetAir

mercoledì, 30 maggio, 2018

Informazioni ingannevoli sul costo dei biglietti, che potevano non essere i più economici reperibili sul mercato. Servizi supplementari già preselezionati durante il processo di acquisto online. E un supplemento di 9.95 euro per il pagamento con carta di credito. (altro…)



La bussola dei diritti. È davvero fibra ?

mercoledì, 9 maggio, 2018

A proposito di fibra ottica, negli scorsi mesi sono diverse le multe comminate alle principali compagnie telefoniche (Tim, WindTre, Fastweb e Vodafone) dall’ Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. In tutti i procedimenti avviati dall’Autority sono state rilevate delle condotte omissive, poco trasparenti e ingannevoli messe in atto dagli operatori nella fase precontrattuale della informazione e pubblicizzazione delle offerte contrattuali attivabili per la Fibra che hanno scaturito le relative sanzioni dai 4,25 ai 4,8 milioni di euro. (altro…)



eCommerce, Antitrust multa Infotel per mancata consegna e ostacoli al rimborso

martedì, 8 maggio, 2018

Mancata consegna della merce pagata e ordinata, informazioni contraddittorie sullo sviluppo degli ordini di acquisto, ostacolo al rimborso dei consumatori: queste alcune delle pratiche contestate dall’Antitrust alla società Infotel Italia S.r.l., che si occupa di e-commerce di prodotti di elettronica attraverso il sito infotelitalia.com. La società è stata multata con due sanzioni per 50 mila euro complessivi. (altro…)



Tlc, Codacons chiede ad Agcom e Antitrust di controllare nuove tariffe

venerdì, 4 maggio, 2018

L’Antitrust e l’Agcom verifichino le nuove tariffe praticate dalle compagnie telefoniche. Le tariffe rispettano il provvedimento che bloccava i rincari dopo il ritorno alla tariffazione mensile? Questa la richiesta che arriva dal Codacons, che con una istanza all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e all’Antitrust chiede di indagare sui rincari delle tariffe annunciati negli ultimi giorni ai clienti, per verificare se gli aumenti rispettano le disposizioni dell’Autorità garante della concorrenza. (altro…)



Contratti non richiesti, Antitrust: provvedimento cautelare per Switch Power

venerdì, 27 aprile, 2018

Attivazioni di contratti di energia senza consenso e addebito non autorizzato sui conti correnti dei consumatori dei costi di attivazione della fornitura di energia elettrica non richiesta, pari a 130 euro. Questa la contestazione che l’Antitrust muove alla società Switch Power Srl. Comportamenti talmente gravi che l’Autorità ha deciso l’adozione di un provvedimento cautelare inaudita altera parte nei confronti di Switch Power per pratiche aggressive. (altro…)



Finanziamenti più assicurazioni, Antitrust: istruttorie su Agos, Findomestic e Cardif

giovedì, 19 aprile, 2018

Finanziamenti ai consumatori condizionati alla sottoscrizione di polizze assicurative prive di legame col finanziamento stesso: questa la contestazione che l’Antitrust muove ad Agos, Findomestic e Cardif, nei confronti delle quali ha avviato istruttorie per presunte pratiche commerciali scorrette. (altro…)



Tlc e bollette mensili, Antitrust conferma stop agli aumenti

lunedì, 16 aprile, 2018

L’Antitrust ha confermato le misure cautelari adottate nei confronti delle aziende di telecomunicazioni dopo il passaggio dalla fatturazione a 28 giorni alla bolletta mensile. Nel provvedimento dello scorso marzo l’Autorità aveva infatti bloccato i rialzi delle bollette telefoniche decisi dagli operatori dopo il ritorno  dell’obbligo della fatturazione mensile. Questi, ribadisce l’Antitrust, devono definire in modo autonomo eventuali variazioni delle tariffe. (altro…)