1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘roma’

Rifiuti organici, accordo Campidoglio-Assobioplastiche per raccolta differenziata

venerdì, 24 febbraio, 2017

Migliorare la raccolta differenziata dell’organico, ridurre i materiali da avviare in discarica, promuovere l’uso di prodotti biodegradabili e compostabili: sono gli obiettivi del protocollo d’intesa siglato fra Roma Capitale,  Ama e Assobioplastiche (l’associazione delle bioplastiche e dei materiali biodegradabili e compostabili). Insieme le tre sigle si sono impegnate a incoraggiare a Roma la raccolta dei rifiuti organici e ad avviare specifici progetti, campagne informative e formative, conferenze, convegni, seminari per incentivare l’uso di prodotti biodegradabili e compostabili così da limitare il livello di impurità del rifiuto conferito. (altro…)



Trasporti e smog, Legambiente Lazio: “A Roma serve la cura del ferro”

martedì, 31 gennaio, 2017

A Roma serve la cura del ferro. E la cura dell’aria. La Capitale è fra le città che nel 2016 hanno superato la soglia limite di polveri sottili in un anno con almeno una centralina urbana: 41 i giorni di sforamento secondo la classifica redatta da Legambiente nel rapporto Mal’aria di città pubblicato ieri. L’inizio di quest’anno non è stato roseo: il PM10 è alle stelle da sei giorni consecutivi e così l’amministrazione capitolina ha deciso lo stop nella ZTL  dei veicoli più inquinanti, delle auto a benzina euro 2 e dei diesel euro 3. Una misura considerata insufficiente da Legambiente Lazio che commenta: “Invece di fermare le auto d’epoca, c’è bisogno di 100 km di preferenziali entro il 2017 e cura del ferro con 9 km di nuovi binari l’anno“. (altro…)



Roma: altro che Scuole Calde. Nelle aule si gela e gli studenti tornano a casa

lunedì, 9 gennaio, 2017

Altro che operazione Scuole Calde. Nelle scuole di Roma si sta al gelo e così, fra termosifoni che non funzionano o che sono stati fatti partire in ritardo, impianti non attivi, ritardi e disservizi vari, sembra letteralmente naufragato l’intento del Campidoglio di garantire aule e scuole calde al rientro degli studenti. Le cronache romane dei grandi giornali, da Repubblica al Messaggero, stanno infatti raccogliendo impietosamente la lista delle scuole e degli istituti rimasti al freddo perché i termosifoni non sono partiti o non sono funzionanti o semplicemente non sono bastati a riscaldare in tempo le aule, col risultato di studenti costretti a tornare a casa e famiglie che hanno riportato indietro i bambini. (altro…)



McDonald’s apre a Borgo Pio. Codacons annuncia ricorso al Tar

mercoledì, 4 gennaio, 2017

Vale più l’identità storica e culturale di una città o gli affari sono affari e dunque via libera al business? La domanda scaturisce dall’apertura, in questi giorni, di un McDonald’s a Borgo Pio, a due passi da San Pietro, dove approda al posto di una trattoria romana il colosso mondiale dell’hamburger e delle patatine fritte. (altro…)



Trasporto pubblico a Roma: sotto osservazione dell’Autorità

mercoledì, 21 settembre, 2016

Il trasporto pubblico romano è sotto osservazione: lo conferma il Presidente dell’Autorità dei Trasporti, Andrea Camanzi che risponde così alla lettera inviata dal deputato Anzaldi che denuncia la situazione in cui versa il TPL: “La vicenda segnalataci dall’On. Michele Anzaldi sulle condizioni minime della qualità dei servizi di trasporto gravati da oneri di servizio pubblico, è all’attenzione dell’Autorità di regolazione dei trasporti che sull’argomento ha già avviato un procedimento per i trasporti via mare e ferrovia”.  (altro…)



Elezioni 5 giugno, Codacons fa ricorso al Tar del Lazio

lunedì, 11 aprile, 2016

Il Codacons fa ricorso al Tar del Lazio contro la scelta di fissare al 5 giugno la data per le elezioni amministrative. L’Associazione contesta la data individuata dal Governo per chiamare i cittadini al voto e chiede di spostare le elezioni al 12 giugno o di estendere il voto anche alla giornata del 6 giugno. Il ricorso è stato notificato oggi al Ministro dell’Interno, Angelino Alfano. (altro…)



Codacons: a Roma “effetto Bruxelles”, a Pasqua calo di turisti del 5%

martedì, 29 marzo, 2016

“Effetto Bruxelles” sul turismo pasquale a Roma: si stima una flessione generale di presenze di turisti di circa il 5% rispetto allo scorso anno. In tanti hanno affollato la messa pasquale in piazza San Pietro, ma molti turisti che organizzano viaggi “last minute” hanno rinunciato o scelto mete alternative. In gran parte per la paura. Queste le stime diffuse dal Codacons, che già qualche giorno fa aveva parlato di “una raffica di disdette di viaggi e vacanze con destinazione Roma precedentemente acquistati dagli utenti”. (altro…)



Attacchi Bruxelles, Codacons: raffica di disdette per viaggi a Roma

giovedì, 24 marzo, 2016

Raffica di disdette di viaggi verso Roma dopo gli attacchi terroristici a Bruxelles: la paura di nuovi attentati ferma molti turisti. E la Capitale, dopo Parigi e Bruxelles, sta diventando una delle città d’Europa più danneggiate della paura del terrorismo. Questo quanto denuncia il Codacons che parla appunto di di “una raffica di disdette di viaggi e vacanze con destinazione Roma precedentemente acquistati dagli utenti”. (altro…)



Pasqua e Giubileo, Codacons: a Roma rischio rincari in bar e ristoranti

lunedì, 21 marzo, 2016

Pasqua più Giubileo uguale rincari assicurati nei negozi di Roma? Il dubbio che la combinazione delle feste e dell’anno giubilare sia utilizzato da qualche esercente del centro storico per rincarare i listini è più che concreto, almeno secondo la denuncia del Codacons, che proprio per fronteggiare eventuali raggiri e speculazioni dei prezzi ha lanciato lo “Sportello del pellegrino” e che oggi denuncia: c’è il rischio di un’impennata al rialzo dei prezzi, specialmente nei locali vicini al Vaticano. “Con l’avvicinarsi della Pasqua e l’arrivo di migliaia di fedeli a Roma in occasione del Giubileo,  è allarme rincari in bar, ristoranti e negozi ubicati in centro e in prossimità del Vaticano”. (altro…)



Lazio e Roma attraggono gli immigrati. I dati dell’Osservatorio sulle migrazioni

venerdì, 19 febbraio, 2016

Pia, Arber e Natalia vivono a Roma ormai da molti anni. Sono arrivati in Italia quando erano ancora dei bambini partendo dalle Filippine, dall’Albania e dalla Romania e oggi, ormai adulti, hanno trovato un lavoro e si sentono parte del Paese che li ha accolti. Pia fa la giornalista e dalle pagine del suo giornale cerca di offrire informazioni utili ai filippini nuovi arrivati; Arber lavora per la Caritas e cerca di restituire, con il suo operato, parte dell’accoglienza che gli è stata data; Natalia fa l’interprete, conosce sei lingue e ha studiato in Germania ma non sa ancora se vorrà restare per sempre in Italia. (altro…)



Roma, scandalo affitti: Codacons deposita costituzione di parte offesa

venerdì, 12 febbraio, 2016

Cittadini danneggiati dalla cattiva gestione dei beni pubblici. Il caso è montato negli ultimi giorni – ultimo nel tempo, ma non è la prima volta che accade a Roma – e riguarda gli affitti del patrimonio immobiliare della Capitale concessi per pochi spiccioli e a canoni ampiamente inferiori ai valori minimi di mercato. Ora si muove anche il Codacons, che ha depositato formale costituzione dei parte offesa nel procedimento della Procura della Repubblica di Roma relativo al caso “affittopoli”. (altro…)



Affittopoli, Asso-consum denuncia funzionari del Comune di Roma

venerdì, 5 febbraio, 2016

Asso-consum interviene sul caso affittopoli scoppiato a Roma qualche giorno fa e denuncia alla Procura della Repubblica di Roma i funzionari e gli amministratori del Comune che non hanno censito gli inquilini, non hanno effettuato gli adeguati controlli né rinnovato i contratti. La denuncia è volta anche agli inquilini che non hanno reso nota né dichiarato tale anomalia abitativa. (altro…)



Smog, Roma: forse due giorni di targhe alterne. Codacons: palliativo

venerdì, 29 gennaio, 2016

Cosa si fa contro lo smog? A Roma – dove lo scorso anno la soglia limite delle polveri sottili è stata superata per ben 65 giorni, secondo Mal’Aria 2016 di Legambiente – i prossimo provvedimenti sono all’insegna della “tradizione”: domenica ecologica e forse targhe alterne. L’amministrazione capitolina infatti, con ordinanza del Commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, ha disposto per domenica 31 gennaio una giornata “antismog” che prevede il blocco della circolazione veicolare. (altro…)



Guano a Roma, UNC ai cittadini: “Chiedete i danni”

martedì, 5 gennaio, 2016

Il guano a Roma diventa un caso. In realtà lo è già diventato nei giorni scorsi, quando è emersa in tutta la sua gravità una situazione insostenibile per la città, per la circolazione a piedi e in auto, su strade rese letteralmente impraticabili. Così quanto accaduto ha suscitato l’attenzione delle associazioni dei consumatori, che denunciano non solo le condizioni delle strade ma anche conseguenze pesanti come cadute, distorsioni, incidenti stradali. Quando va bene, ci sono automobili o vestiti da lavare. Come difendersi? L’Unione Nazionale Consumatori invita i cittadini a chiedere i danni e sollecita parcheggi gratuiti nelle aree invase dagli storni. (altro…)



Roma-Fiumicino e GRA, Anas riporta la luce?

lunedì, 14 dicembre, 2015

Torna la luce sul Grande Raccordo Anulare e sulla Roma-Fiumicino: nei prossimi giorni sarà aggiudicata la gara bandita da Anas, che mette a disposizione 50 milioni di euro per riaccendere l’impianto vandalizzato da numerosi furti di rame. La nuova illuminazione sarà a tecnologia led per assorbire meno energia (ciò consentirà di usare l’alluminio). A confermare l’imminente inizio dei lavori è Iside Castagnola, consigliera del il I° Municipio di Roma Capitale, che risponde a una segnalazione del Movimento Difesa del Cittadino. (altro…)



Roma, parte oggi la Linea U di Uber

giovedì, 10 dicembre, 2015

Nove fermate scelte dai romani e cinque euro a corsa per spostarsi in modo agevole in città, con un percorso selezionato direttamente dai cittadini che hanno votato il loro tragitto preferito: parte oggi a Roma la linea U di Uber, il progetto di mobilità partecipata lanciato nella Capitale da Uber, che collegherà con le classiche berline nere nove punti della città. Il servizio sarà attivo fino al 24 dicembre tutti giorni dalle 8 alle 20. (altro…)



Roma: Uber lancia la linea U con le fermate scelte dai cittadini

martedì, 24 novembre, 2015

Diamo a Roma la mobilità che merita”: con queste parole Uber ha lanciato la Linea U, esperimento di mobilità partecipativa pensata per il prossimo Giubileo. La piattaforma ha infatti organizzato una consultazione in cui si chiede ai cittadini di “progettare la propria linea ideale scegliendo le fermate desiderate”. C’è tempo fino al 9 dicembre per scegliere la propria linea e condividerla. Le fermate più richieste entreranno a far parte della Linea U, che sarà attiva dal 10 al 24 dicembre. (altro…)



Immigrazione, Lazio e Roma: la Capitale resta un polo di attrazione

mercoledì, 18 novembre, 2015

Nel 2014, tra richiedenti asilo e migranti economici, sono arrivate in Italia 170 mila persone, di cui 64.625 hanno inoltrato richiesta d’asilo: si tratta principalmente di migranti provenienti dall’Africa sub-sahariana, con i nigeriani come gruppo più numeroso (10.135) ma in larga parte anche dall’Asia (Pakistan in testa). La maggior parte ha un’età media piuttosto bassa (31 anni) e cerca lavoro in diversi comparti dell’economia spesso non coperti dai lavoratori italiani. (altro…)



Giubileo, CdM stanzia 200 milioni (per il Codacons sono troppo pochi)

venerdì, 13 novembre, 2015

Alla fine il Governo ha stanziato 200 milioni di euro per il Giubileo: a meno di un mese dalla partenza, il Consiglio dei ministri ha deciso di destinare 200 milioni alla città di Roma per il Giubileo (sempre oggi sono stati stanziati altri 150 per la Terra dei fuochi e ad altri 150 milioni per il post Expo). Secondo il Codacons si tratta di un importo del tutto insufficiente a soddisfare le necessità della capitale. Soprattutto considerando il fatto che “a Roma regna l’incuria, la sporcizia, il dissesto delle strade, e innumerevoli altre situazioni negative che si accentueranno durante il Giubileo”.
(altro…)



Roma: Metrebus a rischio, Consumatori in rivolta

martedì, 27 ottobre, 2015

Rischia di saltare il sistema Metrebus, che consente di viaggiare nel Lazio e a Roma con un biglietto integrato per i diversi mezzi pubblici. Trenitalia ha annunciato di voler uscire dal primo gennaio 2016, Cotral minaccia anch’essa la fuoriuscita dal sistema tariffario integrato: entrambe vantano crediti nei confronti dell’Atac. Una conseguenza sarà certa: se il sistema salterà, ci vorranno tre biglietti diversi per viaggiare sui mezzi pubblici Atac, sui Cotral e su Ferrovie dello Stato. I Consumatori sono sul piede di guerra. (altro…)



Roma, trasporti al collasso: si ferma per due ore metro B

giovedì, 22 ottobre, 2015

Ormai a Roma c’è un guasto a settimana. E dopo lo stop della metro A della scorsa settimana, oggi è stata la volta della metro B che è rimasta interrotta, sembra a causa di un guasto tecnico alla linea aerea alla stazione Cavour, dalle 7 alle 9.30 circa. In piena ora di punta, tanto che non sono mancate le reazioni di pendolari, lavoratori, cittadini esasperati che si sono riversati in strada, soprattutto alla stazione Termini e in via dei Monti Tiburtini. (altro…)



Zètema, Codici: buco nero per le risorse o vittima della spendig review?

giovedì, 15 ottobre, 2015

Dopo Acea, Atac e Ama a finire sotto la lente d’ingrandimento di Codici è Zètema, azienda di Roma Capitale a cui è affidata la gestione del patrimonio culturale della città. Con quali esiti? Partendo da questo interrogativo, l’inchiesta “Zètema, il buco nero di Roma Capitale”, condotta dall’Associazione e presentata oggi, ha evidenziato come la società sia intrisa degli stessi meccanismi di gestione rilevati anche in altre partecipate di Roma Capitale, nelle quali politica e interessi personali spesso si fondono dando origine a carenze gestionali che in molti casi hanno portato, in alcuni casi, a crisi profonde delle stesse. (altro…)



Roma, ancora uno stop per la Metro A

giovedì, 15 ottobre, 2015

Un treno è uscito dai binari e ha urtato un muretto vicino alla stazione di Anagnina. C’erano a bordo il macchinista e un operaio: nessun ferito, fortunatamente. Ma una mattinata di disagi e un blocco della metropolitana di quattro ore è il bilancio dell’ennesima giornata di guasti, file e rabbia fra i passeggeri della metro A di Roma. “Stamattina sinceramente mi viene da piangere”, dice l’assessore dimissionario ai Trasporti di Roma Capitale Stefano Esposito, mentre il Codacons ha annunciato un esposto in procura per truffa aggravata. (altro…)



Roma, venerdì 2 ottobre sciopero di 24 ore del trasporto pubblico

martedì, 29 settembre, 2015

Non piacerà ai romani, a chi a Roma lavora e a quanti usano quotidianamente il trasporto pubblico capitolino l’annuncio del nuovo sciopero che coinvolgerà autobus, tram e metro il prossimo venerdì 2 ottobre. Facile prevedere caos, traffico e l’ennesima giornata nera per la circolazione nella Capitale. L’agitazione durerà 24 ore con il rispetto delle fasce di garanzia, da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Non saranno garantite le corse dei bus notturni nella notte fra il 2 e il 3 ottobre. (altro…)



Roma, metro A chiusa da San Giovanni a Ottaviano per cedimento controsoffitto

lunedì, 28 settembre, 2015

Metro A chiusa per il parziale cedimento di un controsoffitto nella stazione di piazza di Spagna. Questa mattina il servizio della metro A di Roma è stato interrotto nel tratto San Giovanni-Ottaviano in entrambe le direzioni, mentre bus e navette sostitutive sono state prese d’assalto dai passeggeri costretti a uscire dalla metro. La metro è stata riaperta con “residui ritardi” solo nel pomeriggio, informa l’Atac. Ancora un lunedì nero per i trasporti di Roma. E Consumatori sul piede di guerra. (altro…)