1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘unc’

TopNews. Roma-Liverpool, prezzi pazzi sul web. Associazioni: esposto a AGCM

sabato, 21 aprile, 2018

“No, Mattè, martedì nun esco. Ce sta a Champion!” Chissà se Matteo e il suo amico sono riusciti a conquistare uno degli ambitissimi biglietti per la sfida tra la Roma e il Liverpool in programma allo Stadio Olimpico per il prossimo 2 maggio? Chissà se, dopo ore di fila fin dalle prime luci dell’alba davanti alle rivendite della Capitale, si dovranno accontentare di un posto sul divano di casa invece che di un seggiolino sugli spalti. (altro…)



Tlc, Associazioni: bene la conferma dello stop agli aumenti, ora i rimborsi

lunedì, 16 aprile, 2018

La conferma delle misure cautelari che l’Antitrust intende intraprendere nei confronti delle aziende di telecomunicazioni dopo il passaggio dalla fattura a 28 alla bolletta mensile, trova apprezzamento da parte delle associazioni dei consumatori. (altro…)



Apertura Mc Donald’s finisce all’Antitrust, UNC: violate indicazioni su #adv

martedì, 10 aprile, 2018

Apre il Mc Donald’s a via del Tritone a Roma e gli influencer della Capitale si fanno subito cassa di risonanza dell’evento postando sui loro profili social foto dell’inaugurazione sotto l’hashtag #McTriton. Seguono messaggi con l’invito a fare un salto nel nuovo locale per degustare le pietanze delle quali si esaltano le qualità. Il tutto dimenticando totalmente di rispettare le linee guida dell’Antitrust né le prescrizioni della Digital Chart. E così, l’apertura del nuovo Mc Donald’s finisce con una segnalazione dell’Unione Nazionale Consumatori all’Autorità Antitrust e allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria). (altro…)



Conguagli sbagliati, UNC vince e il debito dell’utente diventa un credito di 3.000€

lunedì, 9 aprile, 2018

“Da un debito di 9.000 euro ad un credito di 3.000. Un sogno? No, semplicemente una vittoria dell’Unione Nazionale Consumatori che, grazie ad una procedura di conciliazione, ha così concluso la diatriba di una signora con Eni Gas e Luce”. È quanto dichiara Massimiliano Dona, festeggiando questa mattina, un caso di conguaglio sbagliato gestito dagli esperti dell’associazione. (altro…)



TopNews. Facebook, istruttoria Antitrust: scorrettezze su raccolta e uso dei dati

sabato, 7 aprile, 2018

Dopo l’indagine aperta dal Garante per la protezione dei dati personali che ieri ha annunciato che riceverà il prossimo 24 aprile Stephen Deadman, Deputy Chief Global Privacy Officer di Facebook per far luce sulla vicenda Datagate che interessa 214mila utenti italiani della piattaforma social, oggi è la volta dell’Antitrust.l’Agcm annuncia infatti l’apertura di una istruttoria su Facebook “per presunte pratiche commerciali scorrette” in seguito all’esplosione del caso Cambridge Analytica. (altro…)



Canone Rai, Agenzia entrate: pronti i moduli per esenzione e rimborso over 75

giovedì, 5 aprile, 2018

L’Agenzia delle entrate ha reso disponibile il nuovo modello che i contribuenti con più di 75 anni di età e con un reddito fino a 8mila euro possono utilizzare per richiedere l’esenzione dal pagamento del canone tv. Un provvedimento del direttore dell’Agenzia ha approvato, infatti, la modulistica da utilizzare e le indicazioni operative da seguire per ottenere l’agevolazione. Con lo stesso provvedimento viene inoltre definito il nuovo modello di rimborso per coloro che, pur avendo diritto all’esenzione, avessero eventualmente già pagato il canone tv. (altro…)



Bollette a 28 giorni, prossima decisione 11 aprile

mercoledì, 28 marzo, 2018

Rasenta la telenovela la querelle sulle bollette a 28 giorni adottate dalle aziende di tlc, il ritorno alla fatturazione mensile a partire da aprile, l’esito delle misure decise dall’Agcom e dell’indagine Antitrust. Il prossimo passaggio ci sarà fra un paio di settimane. La decisione di merito da parte del Tar del Lazio sulle misure previste dall’Agcom è infatti attesa per l’11 aprile. “Credo che l’accerchiamento Agcom – Antitrust si faccia sempre più serrato e che le compagnie potrebbero cambiare strategia”, ha detto oggi il presidente dell’Unione nazionale consumatori Massimiliano Dona a Radio 24. (altro…)



Facebook: aperto fascicolo su Datagate. Associazioni: poco chiaro utilizzo dati

lunedì, 26 marzo, 2018

Quel pasticciaccio brutto di Facebook-Cambrige Analytica continua a provocare ripercussioni ad ogni latitudine del globo terrestre e, mentre la società di Mark Zuckerberg precipita in Borsa e i suoi inserzionisti di punta se la danno a gambe, le associazioni di consumatori e utenti si danno un gran da fare per cercare di tutelare gli interessi degli iscritti alla piattaforma minacciando azioni di ogni tipo. (altro…)



Tlc, Tar: legittimo intervento Agcom su tariffazione mensile

venerdì, 23 marzo, 2018

La legittimità della fatturazione mensile delle bollette delle compagnie telefoniche incassa anche il sostegno del Tar Lazio. La notizia è stata accolta positivamente dalle associazioni dei consumatori che ora attendono la decisione dei giudici sulla delicata questione dei rimborsi spettanti agli utenti danneggiati dalle bollette a 28 giorni. “In base ai nostri calcoli”, spiega il Codacons, “si tratta di 500 milioni di euro di indennizzi che spettano ai clienti della telefonia”. (altro…)



Canone Rai, UNC: in vigore decreto su esenzione ma esclusi 2016 e 2017

mercoledì, 21 marzo, 2018

È entrato in vigore il decreto che innalza la soglia di esenzione per il canone Rai per gli over 75 anni a 8 mila euro, ma non c’è nessuna esenzione per il 2016 e il 2017. Quindi nessuna possibilità di rimborso. A renderlo noto è l’Unione Nazionale Consumatori. (altro…)



Registro opposizioni, regolamento CdM. UNC: passo avanti contro telemarketing

lunedì, 19 marzo, 2018

“Un altro passo avanti contro le telefonate indesiderate o addirittura moleste”. Così l’Unione nazionale consumatori ha accolto l’approvazione, in via preliminare, del regolamento che modifica la disciplina relativa al Registro pubblico delle opposizioni. Il provvedimento è stato esaminato e approvato nell’ultimo Consiglio dei Ministri. L’associazione chiede ora che si introduca il prefisso unico che identifica le telefonate per finalità statistiche o di vendita e marketing. (altro…)



TopNews. Agcom su fatturazione a 28 giorni, cosa pensano i Consumatori?

sabato, 17 marzo, 2018

Come è stata accolta dalle associazioni dei consumatori la mossa dell’Agcom sulla fatturazione a 28 giorni?  I commenti rilasciati hanno sfumature diverse e sembrano oscillare fra l’apprezzamento per il tentativo di garantire un ristoro ai clienti delle tlc e la consapevolezza che quanto disposto non basterà comunque a compensare disagi, burocrazia e forse aumenti vari. La proposta dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni è quella di fare una sorta di “sconto” sulla prima bolletta mensile, da calcolare sulla base dei giorni erosi dalla fatturazione ogni quattro settimane. (altro…)



Clausole vessatorie: Ivass e Agcm intervengono su polizze infortuni e malattie

giovedì, 1 marzo, 2018

Un’azione coordinata condotta da IVASS e AGCM ha portato all’individuazione di alcune clausole vessatorie presenti nelle polizze che coprono l’invalidità permanente derivante da infortuni o malattia. Si tratta di clausole che non consentono agli eredi dell’assicurato di subentrare nel diritto all’indennizzo qualora il loro congiunto muoia per causa diversa da quella che ha determinato l’invalidità e prima che la compagnia abbia effettuato i propri accertamenti medici sui postumi permanenti dell’invalidità. (altro…)



UNC: bene sui PIR, ora risposte da Consob e Bankitalia

lunedì, 26 febbraio, 2018

Unione nazionale consumatori plaude all’iniziativa delle Entrate: “Bene, per quanto di competenza dell’Agenzia delle entrate sono arrivati i chiarimenti previsti” afferma Giuseppe Mermati, dell’Unione Nazionale Consumatori. “Ora, però, attendiamo una risposta anche da Consob e Bankitalia” prosegue Mermati. A dicembre, infatti, l’associazione aveva chiesto a Bankitalia e Consob chiarimenti sui Pir, denunciando come per questi prodotti mancasse un’informativa alla clientela specifica, chiara e trasparente e come non fosse stato individuato il profilo Mifid adeguato ed appropriato per i Pir. (altro…)



Banda Ultralarga: Agcm amplia procedimento contro Tim. UNC: si faccia chiarezza

giovedì, 22 febbraio, 2018

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha esteso l’oggetto del procedimento avviato nel giugno dello scorso anno nei confronti della società Telecom Italia S.p.A., per accertare possibili violazioni all’art. 102 TFUE, in relazione alla possibile strategia abusiva volta a ostacolare l’ingresso del nuovo concorrente infrastrutturale nei servizi di comunicazione a banda ultralarga. Nel corso dell’istruttoria, sembra emergere un ulteriore comportamento anticoncorrenziale. (altro…)



“Cicala o Formica”? Campagna UNC per avvicinare i consumatori al risparmio

martedì, 20 febbraio, 2018

Parte la campagna “Cicala o Formica” promossa da Unione Nazionale Consumatori nell’ambito del programma Noi&UniCredit. L’iniziativa parte da un’evidenza oggettiva: il 79% dei consumatori vorrebbe maggiori informazioni su risparmio, investimenti e protezione. “Lo scorso aprile abbiamo realizzato un’indagine sul tema del risparmio, dalla a quale è emerso l’interesse dei consumatori nei confronti dei temi finanziari”, afferma Massimiliano Dona, presidente di UNC. (altro…)



Elettricità, Arera: provvedimento su oneri generali solo per particolare casistica

sabato, 17 febbraio, 2018

Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, in relazione all’articolo apparso ieri sul Sole24ore su presunti riconoscimenti di oneri della morosità su tutti i clienti finali, tiene a precisare che il provvedimento riguarda solo una particolare casistica, limitata numericamente. Inoltre, si specifica che il meccanismo finalizzato a garantire il gettito degli oneri di sistema da assicurare per legge, deriva da una serie di sentenze della giustizia amministrativa che hanno annullato le precedenti disposizioni dell’Autorità in tema. (altro…)



Fatturazione mensile, Agcm avvia istruttoria. Soddisfazione dai consumatori

sabato, 17 febbraio, 2018

Il 7 febbraio scorso, l’Autorità ha deliberato l’avvio di un procedimento istruttorio nei confronti delle società TIM, Vodafone, Fastweb, Wind Tre e dell’associazione di categoria Assotelecomunicazioni – Asstel per accertare se tali imprese abbiano coordinato la propria strategia commerciale connessa alla cadenza dei rinnovi e alla fatturazione delle offerte sui mercati dei servizi al dettaglio di telecomunicazione elettronica fissi e mobili, a seguito dell’introduzione dei nuovi obblighi regolamentari e normativi. (altro…)



Telefonia: ispezioni GdF- Agcm su operatori. Possibili restrizioni della concorrenza

giovedì, 15 febbraio, 2018

Il Nucleo speciale antitrust della Guardia di finanza, su richiesta dell’Agcom, sta svolgendo un’attività ispettiva presso i principali operatori di telefonia fissa e mobile per possibili intese restrittive della concorrenza collegati alla fatturazione mensile delle bollette. (altro…)



Fatturazione mensile: respinti ricorsi operatori. Consumatori: si risarciscano utenti

martedì, 13 febbraio, 2018

Sulla questione della fatturazione mensile arriva il “Sì” della Terza Sezione del Tar Lazio che ha respinto i ricorsi promossi dal WindTre, Tim, Vodafone e Fastweb contro la delibera n. 121/2017 con cui l’Autorità Garante delle Comunicazione che aveva imposto agli operatori delle telecomunicazioni la fatturazione e il rinnovo degli abbonamenti per i servizi di telefonia su rete fissa e servizi convergenti (cioè i contratti misti di telefonia e altri servizi, come ad es. i servizi televisivi o il traffico dati) con cadenza mensile anziché a 28 giorni. (altro…)



Banca Marche: UNC chiede sequestro beni degli imputati

martedì, 13 febbraio, 2018

L’Unione nazionale consumatori ha chiesto il sequestro dei beni degli imputati e delle assicurazioni nel procedimento contro Banca Marche. Ora si aspetta la decisione del Gup. Nell’udienza di oggi relativa al procedimento penale contro Banca Marche, l’Unione Nazionale Consumatori, che rappresenta 2.683 azionisti, ha infatti presentato istanza di sequestro conservativo di tutti i beni mobili o immobili degli imputati e del responsabile civile, ossia Banca Marche spa in liquidazione coatta amministrativa, ivi comprese le assicurazioni stipulate per responsabilità civile o per danni verso terzi. (altro…)



Fatturazione mensile, Consumatori vs Sky: informazioni poco chiare e carenti

sabato, 10 febbraio, 2018

Nel ritorno alla fatturazione mensile Sky Italia non avrebbe informato correttamente i propri clienti. Perché se è vero che il costo dell’abbonamento annuale non cambierà, è anche vero che in precedenza, con la fatturazione a 28 giorni, l’azienda aveva ritoccato i prezzi al rialzo dell’8,6%. E dove sta l’informazione sul diritto di recesso? La denuncia viene dalle associazioni dei consumatori, che si stanno rivolgendo all’Antitrust e all’Agcom. (altro…)