1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘unc’

“Cicala o Formica”? Campagna UNC per avvicinare i consumatori al risparmio

martedì, 20 febbraio, 2018

Parte la campagna “Cicala o Formica” promossa da Unione Nazionale Consumatori nell’ambito del programma Noi&UniCredit. L’iniziativa parte da un’evidenza oggettiva: il 79% dei consumatori vorrebbe maggiori informazioni su risparmio, investimenti e protezione. “Lo scorso aprile abbiamo realizzato un’indagine sul tema del risparmio, dalla a quale è emerso l’interesse dei consumatori nei confronti dei temi finanziari”, afferma Massimiliano Dona, presidente di UNC. (altro…)



Elettricità, Arera: provvedimento su oneri generali solo per particolare casistica

sabato, 17 febbraio, 2018

Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, in relazione all’articolo apparso ieri sul Sole24ore su presunti riconoscimenti di oneri della morosità su tutti i clienti finali, tiene a precisare che il provvedimento riguarda solo una particolare casistica, limitata numericamente. Inoltre, si specifica che il meccanismo finalizzato a garantire il gettito degli oneri di sistema da assicurare per legge, deriva da una serie di sentenze della giustizia amministrativa che hanno annullato le precedenti disposizioni dell’Autorità in tema. (altro…)



Fatturazione mensile, Agcm avvia istruttoria. Soddisfazione dai consumatori

sabato, 17 febbraio, 2018

Il 7 febbraio scorso, l’Autorità ha deliberato l’avvio di un procedimento istruttorio nei confronti delle società TIM, Vodafone, Fastweb, Wind Tre e dell’associazione di categoria Assotelecomunicazioni – Asstel per accertare se tali imprese abbiano coordinato la propria strategia commerciale connessa alla cadenza dei rinnovi e alla fatturazione delle offerte sui mercati dei servizi al dettaglio di telecomunicazione elettronica fissi e mobili, a seguito dell’introduzione dei nuovi obblighi regolamentari e normativi. (altro…)



Telefonia: ispezioni GdF- Agcm su operatori. Possibili restrizioni della concorrenza

giovedì, 15 febbraio, 2018

Il Nucleo speciale antitrust della Guardia di finanza, su richiesta dell’Agcom, sta svolgendo un’attività ispettiva presso i principali operatori di telefonia fissa e mobile per possibili intese restrittive della concorrenza collegati alla fatturazione mensile delle bollette. (altro…)



Fatturazione mensile: respinti ricorsi operatori. Consumatori: si risarciscano utenti

martedì, 13 febbraio, 2018

Sulla questione della fatturazione mensile arriva il “Sì” della Terza Sezione del Tar Lazio che ha respinto i ricorsi promossi dal WindTre, Tim, Vodafone e Fastweb contro la delibera n. 121/2017 con cui l’Autorità Garante delle Comunicazione che aveva imposto agli operatori delle telecomunicazioni la fatturazione e il rinnovo degli abbonamenti per i servizi di telefonia su rete fissa e servizi convergenti (cioè i contratti misti di telefonia e altri servizi, come ad es. i servizi televisivi o il traffico dati) con cadenza mensile anziché a 28 giorni. (altro…)



Banca Marche: UNC chiede sequestro beni degli imputati

martedì, 13 febbraio, 2018

L’Unione nazionale consumatori ha chiesto il sequestro dei beni degli imputati e delle assicurazioni nel procedimento contro Banca Marche. Ora si aspetta la decisione del Gup. Nell’udienza di oggi relativa al procedimento penale contro Banca Marche, l’Unione Nazionale Consumatori, che rappresenta 2.683 azionisti, ha infatti presentato istanza di sequestro conservativo di tutti i beni mobili o immobili degli imputati e del responsabile civile, ossia Banca Marche spa in liquidazione coatta amministrativa, ivi comprese le assicurazioni stipulate per responsabilità civile o per danni verso terzi. (altro…)



Fatturazione mensile, Consumatori vs Sky: informazioni poco chiare e carenti

sabato, 10 febbraio, 2018

Nel ritorno alla fatturazione mensile Sky Italia non avrebbe informato correttamente i propri clienti. Perché se è vero che il costo dell’abbonamento annuale non cambierà, è anche vero che in precedenza, con la fatturazione a 28 giorni, l’azienda aveva ritoccato i prezzi al rialzo dell’8,6%. E dove sta l’informazione sul diritto di recesso? La denuncia viene dalle associazioni dei consumatori, che si stanno rivolgendo all’Antitrust e all’Agcom. (altro…)



E-commerce, UNC segnala all’Antitrust Amazon e Lenovo

venerdì, 9 febbraio, 2018

Il prezzo pubblicato online è sbagliato, così l’ordine viene annullato. Una pratica che non piace all’Unione Nazionale Consumatori, che ha deciso di segnalare Amazon e Lenovo all’Antitrust per aver annullato degli ordini online a causa di prezzi erronei.“Il successo del commercio elettronico si basa sulla fiducia dei consumatori che si aspettano la possibilità di acquistare ai prezzi esposti sui siti e sulle piattaforme di e-commerce”. Così il presidente dell’associazione Massimiliano Dona. (altro…)



Tlc: UNC diffida Sky a non aumentare l’abbonamento

giovedì, 1 febbraio, 2018

L’Unione Nazionale Consumatori ha inviato una diffida a Sky chiedendo di non aumentare il costo dell’abbonamento nel momento in cui dovrà tornare, come previsto dalla legge n. 172/2017, alla fatturazione mensile. (altro…)



Istat: fiducia consumatori in calo. UNC: fine dell’effetto Natale

martedì, 30 gennaio, 2018

Per il mese di gennaio 2018, secondo i dati Istat resi noti oggi, l’indice di fiducia dei consumatori registra un calo, passando da 116,5 a 115,5, rimanendo in linea con il livello mediamente registrato da settembre 2017. La flessione del clima di fiducia dei consumatori, spiega l’Istituto Nazionale di Statistica, è essenzialmente dovuta alla diminuzione della componente economica (da 142,9 a 141,1) e di quella futura (da 121,3 a 120,9); invece, la componente personale e quella corrente aumentano (da 106,9 a 107,6 e da 112,0 a 112,8, rispettivamente). (altro…)



Bollette, UNC: esposto ad Agcom e Agcm contro operatori telefonici

martedì, 23 gennaio, 2018

L’Unione Nazionale Consumatori ha deciso di presentare un esposto all’Agcm e all’Agcom contro gli operatori telefonici Vodafone e Tim, che nel comunicare l’aumento dell’8,6% dell’abbonamento mobile e di rete fissa non hanno informato adeguatamente e correttamente i propri clienti privati. L’associazione inoltre, ha diffidato Windtre e Fastweb perché non facciano altrettanto. Sia Vodafone che Tim, negli sms inviati, infatti, non riportano informazioni esaustive rispetto al diritto del consumatore di poter recedere senza alcuna spesa, ma rimandano ad una chiamata o al sito per i dettagli relativi al recesso. (altro…)



Antitrust sanziona Whatsapp per inottemperanza a obblighi informativi

martedì, 23 gennaio, 2018

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato WhatsApp Inc. con una multa pari a 50 mila euro per non aver dato esecuzione ad un provvedimento, con il quale era stata accertata la vessatorietà di alcune clausole dei Termini di Utilizzo dell’applicazione WhatsApp Messenger. (altro…)



Antitrust: avviati procedimenti su Samsung e Apple. UNC: “Bene ma non basta”

giovedì, 18 gennaio, 2018

Samsung e Apple nel mirino dell’Autorità Antitrust. L’AGCM ha infatti deciso di avviare due distinti procedimenti per pratiche commerciali scorrette nei confronti delle società del gruppo Samsung e del gruppo Apple operanti in Italia, a seguito delle numerose segnalazioni di consumatori e dell’attività preistruttoria svolta d’ufficio. (altro…)



#Natale2017, UNC: la top ten delle spese. Al primo posto i giochi, gioielli e profumi

venerdì, 22 dicembre, 2017

Elfi nati o Grinch per natura? Qualunque sia la personale inclinazione di ognuno, quando Natale si avvicina diventa davvero difficile sottrarsi al rito dei regali da mettere sotto l’albero. E mentre le strade si affollano di gente in preda a raptus di shopping compulsivo, da più parti arrivano numeri e classifiche su quello che gli italiani impacchetteranno per amici e parenti. Analizzando i dati Istat sulle vendite al dettaglio degli anni passati, l’Unione Nazionale Consumatori ha condotto uno studio sulle spese di Natale 2017, stilando la Top Ten delle vendite natalizie su base statistica. (altro…)



Fatturazione a 28 giorni, Agcom sanziona operatori di telefonia

giovedì, 21 dicembre, 2017

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha sanzionato col massimo di legge – pari a 1,16 milioni di euro per ogni operatore – le società di telecomunicazione per il mancato rispetto dell’obbligo di cadenza mensile delle fatturazioni. Le bollette a 28 giorni, insomma, fruttano agli operatori di telefonia la sanzione dell’Agcom, che a metà settembre aveva contestato loro di non aver rispettato una precedente delibera che chiedeva fatturazioni su base mensile o su multipli del mese. (altro…)



Amazon pagherà al fisco italiano 100mln di euro. UNC: altro passo verso web tax

venerdì, 15 dicembre, 2017

Amazon pagherà nel complesso 100 milioni di euro per chiudere le controversie con l’Agenzia delle Entrate relative ai pagamenti di imposte del periodo 2011-15. Gli importi, spiega l’Agenzia delle Entrate in una nota, sono riferibili sia ad Amazon EU S.ar.l che ad Amazon Italia Services srl. (altro…)



Telemarketing aggressivo: la Camera approva la legge. UNC: passo importante

mercoledì, 13 dicembre, 2017

Le Commissioni riunite della Camera (X e IX) hanno votato in sede legislativa le nuove disposizioni contro le telefonate commerciali moleste. Dopo oltre un anno di discussione e di battaglia parlamentare, i cittadini potranno iscriversi al registro delle opposizioni e impedire a qualsiasi società di effettuare chiamate commerciali indesiderate in assenza di un consenso specifico preventivo. Ora la palla passa al Senato, dove verrà votata di nuovo in commissione lavori pubblici in sede deliberante. (altro…)



E-commerce, UNC regala ai consumatori la guida per lo shopping online

martedì, 5 dicembre, 2017

Acquistare dal divano di casa non significa dover rinunciare ai propri diritti. Con questo spirito l’Unione nazionale consumatori mette a disposizione  sul proprio sito una guida per lo shopping online, per difendersi dalle insidie e dai rischi nei quali ci si può imbattere quando si ricorre all’e-commerce. Dice il presidente dell’associazione Massimiliano Dona: “Dal Black Friday agli acquisti di Natale è boom di segnalazioni sull’e-commerce, segno che gli italiani acquistano sempre più volentieri online, anche se purtroppo non mancano le insidie”. Queste le parole di Dona di fronte alle segnalazioni, numerosissime, in tema di acquisti online giunte agli sportelli dell’associazione nell’ultima settimana. (altro…)



Influencer marketing: recepite indicazioni dell’Antitrust ma il monitoraggio prosegue

venerdì, 1 dicembre, 2017

L’Autorità Antitrust esprime soddisfazione per la positiva conclusione della prima iniziativa di moral suasion nel settore dell’influencer marketing, diventato ormai una potente forma di pubblicità. (altro…)



Pubblicità camuffata sui social. Web influencer, UNC chiede intervento Antitrust

martedì, 28 novembre, 2017

Pubblicità sui social senza alcuna trasparenza. Il brand di fatto reclamizzato senza che il destinatario abbia ben chiara la natura promozionale della fotografia, del video o del commento postati sui social media. Sul fenomeno dei web influencer torna ad accendere i riflettori l’Unione nazionale consumatori, che chiede un intervento urgente dell’Antitrust. (altro…)



Veneto Banca: Arbitro controversie finanziarie condanna intermediario a risarcire

sabato, 25 novembre, 2017

L’Arbitro per le controversie finanziarie si è pronunciato in favore di risparmiatori e azionisti che hanno perso soldi investiti, attraverso intermediari, nelle azioni e obbligazioni di Veneto Banca. L’Arbitro ha condannato infatti un intermediario a risarcire per intero un azionista che aveva perso 103 mila euro nell’acquisto delle azioni di Veneto Banca; una seconda decisione prevede risarcimenti pari a 11 mila euro. (altro…)



Tassisti in sciopero fino a stasera. UNC: “Protesta inaccettabile e immotivata”

martedì, 21 novembre, 2017

Sciopero nazionale dei tassisti fino alle 22 di questa sera. La protesta, che non è rientrata neanche dopo l’ultimo incontro al Ministero dei Trasporti, verte contro le misure del Governo, che secondo le sigle dei tassisti avrebbero deregolamentato il servizio pubblico dei taxi aprendo il mercato alle multinazionali e favorendo concorrenti come Uber. Le cronache raccontano di disagi e di un blocco del traffico a Porta Pia, a Roma, dove è stata convocata la manifestazione nazionale. Per l’Unione Nazionale Consumatori lo sciopero dei tassisti è “strumentale”. (altro…)