Direct Line ricorda: in Francia necessario etilometro

Complici le festività saranno molti gli italiani, soprattutto dalle regioni ponte come la Liguria, il Piemonte e la Valle d’Aosta, a spostarsi nei prossimi giorni verso il territorio francese. Ma chi deciderà di mettersi alla guida per raggiungere una località d’Oltralpe non deve dimenticarsi che in Francia dal primo di luglio è entrata in vigore una nuova legge che prescrive l’obbligo di etilometro a bordo.  Direct Line ricorda che, nonostante la sanzione pecuniaria prevista nel caso in cui non si abbia a bordo tale dispositivo sia stata rinviata al 2013, l’obbligo di avere a disposizione un alcol test monouso nell’abitacolo dell’auto è una legge già in vigore. Quindi, per non essere colti in fallo in caso di controlli da parte della polizia stradale nei prossimi mesi, è bene premunirsi per tempo.  Il costo di un etilometro monouso si aggira fra i 0,50€ e 1,50€ e ne esistono numerosi modelli sul mercato ma bisogna fare attenzione che riportino il logo NF, garanzia di sicurezza che attesta la conformità dell’etilometro raccomandata dalla polizia francese.

Comments are closed.