Autostrade, al via progetto Top Driver Consumatori

Viaggiare sicuri in autostrada è fondamentale, soprattutto in vista dell’esodo estivo. Per migliorare la percorribilità e la sosta sulle autostrade nei periodi di esodo ha preso il via il progetto Top Driver Consumatori che prevede il coinvolgimento di 250 Top Driver selezionati dalle 5 Associazioni dei Consumatori partecipanti alla “Consulta per la sicurezza e la qualità del servizio” (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori), che avranno il compito di segnalare eventuali criticità del servizio autostradale nel suo complesso.

E’ prevista l’analisi delle evidenze per attivare interventi puntuali o di miglioramento dei processi e lo sviluppo di un prototipo di sistema di automazione delle funzioni dei Punti Blu per un’offerta maggiormente distribuita dei relativi serviz.

“Riteniamo che il coinvolgimento attivo dei consumatori nel segnalare sia le criticità che le efficienze della rete autostradale del nostro Paese rappresenti la strada da percorrere nei rapporti tra azienda e consumatori – dichiara Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum – Non più quindi rapporti improntati ad una logica di scontro, ma di dialogo, di fattiva collaborazione, con l’obiettivo comune di tutelare in maniera sempre più efficace i consumatori.

“Le segnalazioni dei consumatori saranno fondamentali e verranno vagliate attentamente – prosegue Giordano – Esse potranno riguardare sia l’efficienza che l’efficacia della comunicazione fornita che dei servizi erogati. Ad esse verrà dato rapido riscontro”.

Le segnalazioni potranno essere comunicate secondo due modalità:

“Ricordiamo – conclude Giordano – che con la Società autostrade abbiamo in essere anche la procedura della conciliazione paritetica per l’eventuale risoluzione stragiudiziale dei contenziosi tra l’automobilista-consumatore e la società.

Comments are closed.