Roma, Atac: al via nuovo servizio di assistenza e controllo

La metropolitana di Roma avrà un nuovo servizio di sicurezza: una squadra di 150 persone, divise in vari gruppi, garantirà assistenza ai viaggiatori, dando informazioni e controllando che tutti facciano il biglietto. L´iniziativa è stata presentata oggi nella stazione Colosseo alla presenza del sindaco, Gianni Alemanno, dell´assessore alla mobilità, Antonello Aurigemma, dell´amministratore delegato di Atac, Roberto Diacetti, e del direttore generale, Antonio Cassano.

Il servizio sarà garantito in tutte le stazioni delle linee A e B della metropolitana e in alcune stazioni della Roma-Lido. Nel complesso, dal lunedì al sabato le 42 stazioni metro avranno dalle 2 alle 4 visite settimanali da parte delle squadre di controllo-assistenza. Il presidio sulle 10 stazioni di “punta”, invece, sarà anche domenicale, mentre, nei periodi di maggior affluenza o in caso di eventuali criticità, sarà garantita anche l´attività di supporto alle biglietterie presenti sulla linea metropolitana (in particolare Termini, Anagnina, Eur Fermi, Ponte Mammolo e Laurentina).

Il servizio è già in sperimentazione dall’8 ottobre ed ha generato una riduzione del 16% dell’evasione sulle linee metro-ferroviarie. Ma l’Atac non vuole solo ridurre l’evasione tariffaria, ma rafforzare la propria capacità di ascolto e la propria possibilità di fornire assistenza alla clientela, oltre a quello di aumentare la percezione di sicurezza dei viaggiatori.

Comments are closed.