Roma, stazione Saxa Rubra. Aduc: situazione da terzo mondo

Quella che vi stiamo per raccontare è la storia di come una stazione ferroviaria di Roma Capitale si trasforma in una stazione di un Paese del Terzo mondo. Stiamo parlando della stazione di Saxa Rubra, gestita dall’Atac e posta sulla linea Roma–Civitacastellana–Viterbo. La stazione si trova nel tratto urbano di Roma, nelle vicinanze della via Flaminia, nell’area omonima. L’Aduc, che sta passando in rassegna ad una ad una le stazioni ferroviarie romane, sì è soffermata su questa che è stata inaugurata con il nome Saxa Rubra 90 in occasione dei mondiali di calcio Italia 1990 in sostituzione dell’omonima stazione che si trova poco più a nord. L’Associazione ha scoperto una situazione di degrado riguardante, in particolare, i bagni motivo per cui chiede un intervento urgente dei responsabili dell’Atac.

Comments are closed.