“Sei in un Paese meraviglioso”, progetto Autostrade che piace all’Adoc

Si chiama “Sei in un Paese meraviglioso. Scoprilo con noi”  il progetto di Autostrade che ha l’obiettivo di far conoscere ai viaggiatori della rete autostradale l’immenso patrimonio storico, culturale e gastronomico dell’Italia. Nelle Aree di Servizio gli automobilisti potranno trovare un nuovo spazio – racchiuso simbolicamente in una grande cornice dorata – che racconta una serie di “experience” studiate in funzione del tempo disponibile: mezza giornata, 1 o 2 giorni. A queste maxi-installazioni si aggiungeranno, sempre all’interno delle Aree di Servizio, affissioni, totem informativi e sistemi multimediali che saranno a disposizione di chiunque sia interessato a scoprire originali ed emozionanti proposte di viaggio, offerte dal territorio che circonda il casello autostradale più vicino. Il plauso al progetto arriva dall’Adoc : “Iniziative come quella di Autostrade sono sempre le benvenute – dichiara Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc – è importantissimo rilanciare il turismo culturale, ambientale e gastronomico in Italia e veicolarlo attraverso la rete autostradale è un’ottima soluzione. In tal senso proponiamo ad Autostrade di realizzare, nell’ambito del progetto, una sorta di “Via Francigena autostradale”, che porti a scoprire le tappe dell’antica via religiosa partendo dall’autostrada. Sarebbe un ottimo viatico per far apprezzare e sostenere il turismo religioso, che potrebbe diventare la prima forma di turismo in Italia”.

Comments are closed.