Tpl, a Roma differito lo sciopero di lunedì

Trasporti regolari, lunedì prossimo, nella Capitale. E’ stato infatti differito lo sciopero di 4 ore che era stato proclamato per il 9 settembre dai sindacati confederali. La decisione è arrivata alla conclusione dell’incontro tra l’assessore alla Mobilità del Comune di Roma Guido Improta, l’amministratore delegato di Atac Danilo Broggi e i rappresentanti sindacali. Lo sciopero non coinvolgeva la rete bus di Roma Tpl. A livello regionale, rinviata anche la protesta, in questo caso di otto ore, indetta sempe per il 9 sulle linee bus della Cotral. Lo ha comunicato l’Agenzia per la mobilità. Lo sciopero era stato indetto dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil trasporti e Ugl trasporti dalle 8.30 alle 12.30 e avrebbe messo a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e delle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Comments are closed.