Trasporto aereo, la Malev cancella i voli (e lascia a terra i passeggeri)

Tempi bui per le compagnie aeree. Dopo il vettore aereo Spanair, che la settimana scorsa ha cessato la sua attività con oltre 300 milioni di debiti, oggi la Malev, la principale compagnia ungherese, ha annunciato, attraverso il suo sito internet, che tutti i voli in partenza sono stati cancellati. L’unica possibilità per i passeggeri non ungheresi di ricevere informazioni in merito alle loro prenotazioni è quella di telefonare al servizio clienti della compagnia al numero +36 802 11 11.

La compagnia aerea Wizzair ha già annunciato di offrire biglietti a tariffe speciali ai consumatori vittime delle cancellazioni dei voli di Malev. L’offerta è applicabile a 14 rotte differenti e deve essere prenotata entro il 13 febbraio previa presentazione di un biglietto Malev.

Il CEC di Bolazano, grazie alla collaborazione con i colleghi del Centro Europeo Consumatori (CEC) Ungheria, pubblicherà tutti gli aggiornamenti – soprattutto per quanto riguarda le richieste di rimborso dei passeggeri – sul proprio sito internet www.euroconsumatori.org.

Comments are closed.