Trasporto pendolare nel Lazio, Assoutenti: c’è bisogno di nuova riforma

“Il trasporto pubblico locale necessita di una nuova riforma”. E’ quanto ha affermato ieri, in occasione della cerimonia di consegna del Treno Vivalto alla stazione termini in presenza del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e dell’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, il Presidente Assoutenti Furio Truzzi.

“I  nostri trasporti pubblici  devono essere competitivi e al passo con l’Europa,  di fronte ad una situazione italiana in cui i contributi pubblici  sono di  13centisimi per passeggero/km, rispetto ai 18 della Germania e ai 24 della Francia” ha aggiunto il Presidente che ha chiesto “al governo e al parlamento di sostenere nel prossimo accordo di partenariato politiche di riduzione di questa pesante diversità, che pure evidenzia una forte efficienza aziendale contrastata da bassi standard di servizio.

 

Comments are closed.