Trenitalia vs Codacons: no aumento prezzi ma promozioni esaurite

Non c’è stato alcun aumento dei prezzi dei biglietti: semplicemente, le promozioni sono esaurite da tempo. Questa la replica di Trenitalia alla denuncia del Codacons, che aveva parlato di prezzi elevatissimi ad agosto per chi viaggia verso le regioni del Sud. In una nota, Trenitalia parla di “informazioni false e fuorvianti”.

“Contrariamente a quanto viene comunicato e lasciato supporre infatti non c’è stato alcun aumento estivo dei biglietti – scrive l’azienda – In realtà la maggior parte delle offerte promozionali per agosto sono esaurite da settimane mentre quelle per settembre sono ancora disponibili. Si tratta di un meccanismo che è ben noto a tutti e operativo tutto l’anno: prenotando in anticipo il proprio viaggio si possono  acquistare biglietti con forti riduzioni di prezzo. Trenitalia diffida pertanto dal diffondere informazioni false tali da nuocere l’attività aziendale nel suo complesso”.

Comments are closed.