Agriturismi.it, dal 13 settembre “Notte gratis negli agriturismi”

“Dormi tre notti al costo di una”. E’ questo lo slogan scelto da Agriturismi.it per “Notte gratis negli agriturismi”, la promozione organizzata dal portale italiano delle vacanze nella natura per incentivare gli italiani a scegliere il soggiorno in agriturismo. Hanno aderito all’iniziativa già oltre 170 strutture che dal 13 settembre al 13 ottobre 2013 non solo offriranno una notte gratis a chi ne prenota almeno due, ma metteranno in campo una serie di proposte originali.

Per un mese infatti, chiunque voglia partire alla scoperta delle bellezze della nostra penisola, soggiornando per due notti in un agriturismo a scelta tra quelli aderenti al 3×2, riceverà la terza notte in omaggio. L’offerta tuttavia non si ferma qui. Per gustare pienamente la bellezza e la varietà delle regioni italiane, il soggiorno si arricchisce delle attività più diverse: dalle degustazioni di prodotti tipici, alle escursioni, dalle sedute relax alla partecipazione a pratiche agricole come la vendemmia.

Per saperne di più, clicca qui

3 Commenti a “Agriturismi.it, dal 13 settembre “Notte gratis negli agriturismi””

  1. Agriturismi.it ha detto:

    Caro Filo,
    La nostra iniziativa ha lo scopo di promuovere il turismo rurale anche nei periodi di bassa stagione. Ci auguriamo che tu e la tua famiglia riusciate a concedervi un piacevole weekend in una delle nostre strutture, magari abbinato a una delle numerose attività proposte!
    Grazie per la tua segnalazione!

    Lo Staff di Agriturismi.it

  2. Marco ha detto:

    Ciao Filo, hai ragione, però è comunque una grande opportunità di risparmio e credo serva per fare in modo che gli agriturismi possano avere ospiti anche a fine stagione. Dai una occhiata, è pieno di offerte a prezzi ottimi!

  3. Filo ha detto:

    Quando è già cominciata la scuola e si torna al lavoro; certo poco e’ meglio di niente, ma -considerata la crisi riflessa an
    Che sulle vacanze- uno sforzettino x la promozione in agosto
    (non dico la settimana centrale) forse poteva esser fatto. A
    prescindere se mi interessa o no