Osservatorio: vacanze di primavera, si parte con un prestito. Ecco le migliori offerte

I prestiti sono strumenti molto utili e versatili, per sopperire alle richieste dei consumatori il mercato dispone di numerosi strumenti bancari. Al fine di orientarci tra i vari finanziamenti presenti sul mercato creditizio è possibile mettere i prestiti più convenienti a confronto così da ottenere velocemente la liquidità di cui abbiamo bisogno.

Esistono finanziamenti di vario genere, dai prestiti per cerimonie e regali ai prestiti per le vacanze. Fra una settimana esatta sarà Pasquetta, una giornata di festa in cui è di tradizione una gita fuori porta (tempo permettendo). Salgono già le richieste di prestiti bancari da parte di chi vuole approfittare di questo e degli altri ponti primaverili con una breve vacanza senza intaccare i risparmi.

Con l’aiuto di SuperMoney, portale di confronto prestiti on line, scopriamo quali sono le tre migliori offerte per chi desidera un finanziamento per le vacanze di primavera. Ipotizziamo il profilo di un richiedente che abbia un contratto di lavoro a tempo indeterminato e che necessiti di 3 mila euro, da restituire in 6mesi.

In base a questi requisiti, il prestito che vince la prova del confronto è “RataBassotta” di IBL Banca, con 72 rate mensili da 54,2euro e TAEG al 9,43%. L’importo totale dovuto è di 3.899 euro (oneri inclusi).

A seguire troviamo “PrestitoPersonaleAvvera” di Credem, che ha un piano di rimborso in 72 rate mensili da 58,5euro e TAEG pari al 12,99%. Considerando anche gli oneri e le imposte, il finanziamento richiede una spesa complessiva di 4.250 euro.

Concludiamo con “GranPrestitosuMisura” di Cariparma – Credit Agricole, con 72 rate mensili da 57,9euro e TAEG al 13,43%. L’onere totale del finanziamento ammonta a 4.293 euro.

Comments are closed.