Pasqua, Osservatorio Trivago: feste a corto raggio, Roma è la città più cercata

Festività di Pasqua a corto raggio: aumentano le ricerche su mete nazionali (che passano dal 57% al 61%) e fra le città del Bel Paese si piazza nettamente in testa Roma, con ricerche in aumento sia da parte degli italiani che dei turisti internazionali. È quanto emerge dall’analisi dell’Osservatorio del motore di ricerca hotel www.trivago.it per le festività di Pasqua.

Le preferenze di ricerca date a Roma trainano dunque il Lazio, che diventa la regione piú cercata d’Italia sorpassando la Toscana e il Veneto. Buono l’andamento di Firenze e Venezia e delle altre cittá d’arte tra cui spiccano Siena e Verona.

Quando vanno nelle città europee gli italiani preferiscono Parigi, che torna la capitale straniera piú ricercata a Pasqua, dopo aver ceduto lo scettro nel 2011 a Londra, che registra  comunque un aumento rispetto allo scorso anno. Dopo Londra, si piazza terza Barcellona. Al di fuori dell’Europa, le ricerche dei turisti nazionali privilegiano New York, che distanzia nettamente Dubai e Sharm el Sheik.

Fra i viaggiatori internazionali, la Spagna continua ad essere la nazione piú ricercata per le festivitá di Pasqua, nonostante l’Italia si sia avvicinata ai numeri della nazione iberica. Barcellona e le Baleari conquistano i turisti di mezza Europa, ma Roma e Venezia registrano un aumento dell’interesse di inglesi e tedeschi. Ottimo il trend per diverse mete balneari del Mezzogiorno: Sorrento, Ischia e Taormina riscuotono il favore dei viaggiatori internazionali interessati alle coste del meridione.

Comments are closed.