Vacanze, Casa.it: boom per le località premiate con la Bandiera Blu

Cosa conta nella scelta della destinazione per le prossime vacanze estive? I gusti, certamente, il budget ma anche la qualità delle acque e dei litorali. Secondo l’Osservatorio Casa.it, infatti, le località premiate con la Bandiera Blu hanno registrato un incremento nelle richieste. E’ il caso di Sanremo, una delle 7 new entry nella classifica FEE, che ha riscontrato un aumento delle preferenze pari al 14%. A Melissa e Monopoli l’aumento si attesta su un +10%, mentre per Palau su un +5%. Tra il 2% e il 4% invece, la crescita nelle richieste per le località marittime di Anacapri, Ventotene e Petaccio.Allo stesso tempo a crescere sono anche i costi da sostenere per soggiornare nelle 7 Bandiere Blu: le acque e i litorali più cari sono nella suggestiva e prestigiosa Anacapri dove il costo d’affitto medio tocca anche i 1.350 euro settimanali. La località di villeggiatura campana è seguita dalla sarda Palau che si colloca in seconda posizione con 800.00 euro per un soggiorno di una settimana. Sanremo, con un canone medio d’affitto di 750.00 euro, è la terza new entry più costosa. A Monopoli, Ventotene e Melissa l’esborso richiesto per trascorrere una settimana in prossimità di spiagge pulite e incontaminate è di circa 600.00 euro. La meta molisana di Petaccio, infine, chiude la classifica con i prezzi più convenienti: 450.00 euro per sette giorni.

Un commento a “Vacanze, Casa.it: boom per le località premiate con la Bandiera Blu”

  1. sE LA GENTE PREFERISCE QUESTE LOCALITà EVIDENTEMENTE I SOLDI DA SPENDERE CE LI HA.NON STARANNO INDEBITANDOSI E POI SE NON CE LA FANNO AD ARRIVARE A FINE MESE SI LAMENTANO O SI SUICIDANO
    OGNUNO HA LA PROPRIA FILOSOFIA