Vicinoconviene, al via oggi la campagna in tutta la Toscana

Vicinoconviene, al via oggi la campagna in tutta la Toscana

Sostenere gli acquisti nei canali di commercio tradizionali, indipendentemente dalle modalità con cui farlo, che vanno da quella diretta in negozio o nelle botteghe, al telefono o anche online, in quelle aziende che l’hanno attivata: è questo l’obiettivo di ‘Vicinoconviene’, la campagna che da oggi partirà in tutta la Toscana, per sostenere gli esercizi commerciali di vicinato e le botteghe artigiane duramente colpiti dalla crisi.

Della necessità di sostenere questo tipo di relazione con gli esercenti e gli artigiani delle città, dei paesi e dei borghi della Toscana, piuttosto che privilegiare le grandi catene del commercio impersonale, ne sono convinti il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani e gli assessori Alessandra Nardini, che gestisce la delega alla tutela dei consumatori e utenti, e Leonardo Marras, che si occupa del sostegno economico all’artigianato, alla Piccola e Media Impresa e all’industria.

 

 

“Vicinoconviene”, oggi la conferenza stampa

Oggi la conferenza stampa di lancio della campagna “Vicinoconviene”, alla quale, collegati in videoconferenza nel rispetto delle norme anti covid, hanno partecipato anche tutti gli altri promotori dell’iniziativa, ovvero i rappresentanti del Comitato Regionale Consumatori e Utenti (con i suoi aderenti, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Aeci, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori e Utenti, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino) di Confartigianato Imprese Toscana, Cna Toscana, Confommercio Toscana, Confesercenti Toscana e Anci Toscana.

“Le limitazioni nelle aperture imposte dalla lotta alla pandemia – ha affermato il presidente Eugenio Giani – hanno colpito duramente il commercio tradizionale e di vicinato. Per questo abbiamo ritenuto utile promuovere questa campagna, che ha l’obiettivo di convincere i cittadini ad acquistare con fiducia nelle attività del proprio territorio, dando la possibilità al mercato tradizionale di esprimere e far conoscere i propri valori che si fondano sulla cultura, sulla sapienza e sulla professionalità di esercenti e artigiani e che sono una delle basi della civiltà e della ricchezza economica del nostro territorio”.

“La campagna – hanno spiegato i rappresentanti del Comitato regionale consumatori e utenti – si rivolge a tutte le cittadine e i cittadini, ma in particolare è necessario sensibilizzare coloro che usano il mercato online perché ritenuto di tendenza. Vogliamo invece sostenere con forza la funzione sociale del piccolo commercio di prossimità, particolarmente importante in questa fase di emergenza, mostrando che l’unione dei comportamenti virtuosi di consumatori, artigiani e commercianti può davvero costruire una nuova forza per tutto il territorio regionale”.

Acquisti telefonici e online

Il logo raffigura una mano che regge una borsina con sopra un cuore, mentre il claim avverte “Sostieni le attività della tua città. Ti conviene da sempre”, a cui segue l’invito ai consumatori ad informarsi sulle modalità di acquisto e di consegna disponibili nei vari esercizi commerciali o botteghe artigiane.

Infatti le vetrofanie o le locandine hanno uno spazio in cui ciascun esercente può specificare che “Qui si acquista anche con un drin” oppure con un “Click” se vengono offerti servizi di acquisto telefonico o online.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)