Second hand, un mercato in crescita per scelte di consumo sostenibili

Second hand, un mercato in crescita per scelte di consumo sostenibili (foto Pixabay)

Cresce il mercato della second hand, che nel 2022 si è consolidato come canale di riferimento per chi vuole guadagnare/risparmiare attraverso scelte di consumo sostenibili. La scelta dell’usato comporta, infatti, diversi vantaggi per gli acquirenti, come: risparmio, convenienza, sostenibilità, senza dimenticare la possibilità di trovare oggetti unici e originali.

È quanto emerge da un’analisi della piattaforma Subito, che ha registrato, in particolare, picchi di utilizzo negli ultimi due mesi dell’anno, confermando la second hand come una valida alternativa sostenibile al Black Friday e un modo smart di trovare i regali di Natale.

“Il 2022 si è chiuso come un anno in bilico tra ritorno alla normalità e nuove instabilità a livello internazionale che hanno impattato sul caro vita e sulla quotidianità degli italiani – spiega Giuseppe Pasceri, CEO di Subito. – Questo scenario ha contribuito al consolidarsi del mercato della second hand, che oggi a tutti gli effetti non è più una seconda scelta, ma una scelta di consumo consapevole”.

Second hand, i prodotti più acquistati

Per quanto riguarda i prodotti più acquistati nel mercato della second hand, spiccano quelli dei settori Arredamento (+11,8), Giardinaggio (+8,5%) e in generale delle categorie più affini al concetto classico di “seconda mano” (Abbigliamento +9%, Tutto per bambini + 16%). Categorie molto diverse, dove l’usato è alternativa sostenibile e conveniente, ma anche un alleato prezioso per realizzare sogni e passioni.

Nel 2022 cresce, inoltre, il settore Elettrodomestici (+26,8%), che aumenta contestualmente alla crisi energetica per la ricerca di elettrodomestici non energivori (peculiare che al 41° posto delle parole più cercate si trovi stufa a legna) e Fotografia (+23%), che è anche la categoria che ha il valore medio più alto di transazioni.

Dall’analisi della piattaforma si confermano, però, sul podio delle categorie preferite degli italiani quelle di Motori e Immobili: Auto, Moto&Scooter, Appartamenti si aggiudicano le prime tre posizioni della classifica delle categorie più visitate.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)