Mascherine a prezzo calmierato, l'indagine di Altroconsumo

Mascherine a prezzo calmierato, l'indagine di Altroconsumo

La Fase 2 è partita e le mascherine sono diventate un dispositivo necessario e fondamentale ai fini della protezione individuale e della prevenzione, da utilizzare negli spostamenti e soprattutto nei luoghi chiusi e a contatto con le altre persone. Eppure, secondo un’indagine svolta da Altroconsumo in 200 tra farmacie e parafarmacie e in 60 supermercati di 10 città italiane, le mascherine “a prezzo calmierato” di 0,61 euro (compreso Iva) si trovano solo in una farmacia su quattro (il 26% del campione).

L’indagine è stata realizzata tra il 4 e il 6 maggio a Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma e Torino. E, in particolare, è stata rilevata prevalentemente la presenza di mascherine chirurgiche a tre strati, in un solo caso di mascherine più leggere. In linea generale la disponibilità di mascherine chirurgiche e simili è peggiorata: rispetto a due settimane fa erano presenti in due farmacie su 3 (66%).

I dettagli dell’indagine (qui i dati completi)

Quando reperibili, le mascherine chirurgiche hanno un prezzo di 61 centesimi di euro, solo in cinque farmacie sono stati trovati dispositivi a prezzi più alti.

“A conti fatti si può dire che il provvedimento sia stato efficace: nella maggior parte dei casi le mascherine chirurgiche vengono infatti vendute al prezzo concordato – commenta Altroconsumo – Il dato registra un calo dei prezzi di questi dispositivi, che a metà aprile si attestava sui 1,85 euro”.

Secondo l’associazione, la criticità di questi dispositivi continua a essere l’approvvigionamento. La distribuzione risulta disomogenea, evidenziando profonde differenze da città a città, con Firenze che risulta praticamente sfornita e Bari che ne ha davvero poche.

In calo i prezzi delle FFP2 e delle mascherine lavabili

Altroconsumo ha rilevato un calo dei prezzi per i respiratori FFP2, che adesso costano in media 7,41 euro, rispetto agli 8,86 euro di due settimane fa. Aumenta la disponibilità di mascherine lavabili e, anche per questi dispositivi, si registra un calo dei prezzi medi: 5,58 euro contro i 6,67 euro di due settimane fa. La grossa differenza la fanno però i punti vendita. I prezzi, infatti, possono variare da 1,45 a 18 euro a mascherina a seconda di dove scegliamo di acquistarla.

Supermercati

Nonostante non siano un prodotto tenuto in assortimento, sulla scia dell’aumento delle richieste, anche i supermercati stanno proponendo le mascherine in vendita tra gli scaffali. Dei 60 supermercati contattati in 27 le hanno a disposizione (il 45% dei casi). La tipologia più diffusa è quella chirurgica (27%) venduta in media a 1,03 euro, seguita dalla lavabile (17%) in vendita a un prezzo medio di 3,43 euro; i respiratori FFP1 o FFP2 presenti in soli 4 punti vendita a circa 6 euro.

 

Mascherine, l'indagine di Altroconsumo
Mascherine, l’indagine di Altroconsumo

E-commerce, Amazon, Aliexpress, eBay e Wish

Com’è invece la situazione delle piattaforme online? Tra il 5 e il 7 maggio Altroconsumo ha verificato la disponibilità delle mascherine chirurgiche o usa e getta in quattro siti: Amazon, Aliexpress, eBay e Wish.

Amazon
Il giorno della rilevazione erano disponibili in vendita moltissime mascherine di questa tipologia. La piattaforma continua a essere competitiva sui prezzi: si va da 0,34 a 0,61 euro per pezzo, con una media di 0,49 centesimi per una mascherina. Ma pochi dei prodotti rilevati due settimane fa sono ancora disponibili: per questi i prezzi sono rimasti stabili. La pecca rimane sui tempi di consegna: nella maggior parte dei casi si va dai 20 ai 45 giorni.
Aliexpress
Anche su Aliexpress la disponibilità di mascherine è piuttosto ampia. I prezzi sono allineati a quelli proposti da Amazon, per una mascherina chirurgica si spendono mediamente 0,48 euro. Pochi dei prodotti esaminati due settimane fa erano ancora presenti, con una lieve riduzione di prezzo. Anche qui la pecca rimangono i tempi di consegna che, nella maggior parte dei casi, sono di circa un mese.
eBay
Qui sono stati trovati solo tre prodotti della tipologia considerata nell’analisi, con prezzi compresi tra 0,67 e 1,30 euro per mascherina. Rispetto alle altre piattaforme, eBay ha tempi di consegna più rapidi: meno di una settimana.
Wish
Dopo l’interruzione delle consegne in Italia per prodotti di questa tipologia, ora è possibile trovare qualche mascherina in vendita. Le mascherine chirurgiche trovate sono vendute a un prezzo compreso tra 0,52 e 1,80 euro. Difficile, invece, calcolare i tempi di consegna: su Wish vengono infatti riportate le date di spedizione, ma non quelle di consegna presunta.

Mascherine e detrazioni: la procedura da seguire

“L’acquisto di mascherine (anche al di fuori dalle farmacie) può rientrare tra le spese detraibili, perché fa parte delle spese mediche”, ricorda Altroconsumo. Per poter recuperare il 19% della spesa, però, è necessario che sullo scontrino compaia la descrizione con macatura CE del prodotto acquistato e il codice fiscale di chi sostiene la spesa.

L’associazione ricorda che se lo scontrino riporta genericamente l’indicazione di “dispositivo medico”, questo non può essere ritenuto valido ai fini fiscali. Se sullo scontrino viene riportato il codice AD, ai fini della detrazione non è necessario che compaia anche la marcatura CE del prodotto. Se, invece, lo scontrino non riporta il codice AD è necessario controllare se il dispositivo rientra nella Banca dati dei dispositivi medici” sul sito del Ministero della Salute.

Scrive per noi

Francesca Marras
Francesca Marras
Mi sono laureata in Scienze Internazionali con una tesi sulle politiche del lavoro e la questione sindacale in Cina, a conclusione di un percorso di studi che ho scelto spinta dal mio forte interesse per i diritti umani e per le tematiche sociali. Mi sono avvicinata al mondo consumerista e della tutela del cittadino nel 2015 grazie al Servizio Civile. Ho avuto così modo di occuparmi di argomenti diversi, dall'ambiente alla cybersecurity e tutto ciò che riguarda i diritti del consumatore. Coltivo da anni la passione per i media e il giornalismo e mi piace tenermi sempre aggiornata sui nuovi mezzi di comunicazione. Una parte della mia vita, professionale e non, è dedicata al teatro e al cinema.

Parliamone ;-)