Sicurezza in rete (privacy, cyberbullismo, adescamento, sexting) per bambini e adolescenti, prevenzione e identificazione precoce dei rischi della rete, come intervenire di fronte a situazioni problematiche o pericolose. Questi i temi della giornata di formazione dal titolo “Bambini, adolescenti e rischi dei Nuovi Media: Prevenzione e intervento” che si terrà lunedì 16 maggio dalle ore 9 alle 13 presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina e Psicologia di Sapienza Università di Roma. 
La giornata è parte di un ciclo di seminari formativi e di sensibilizzazione dedicati ai professionisti dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori). I seminari sono stati organizzati nell’ambito del progetto Generazioni Connesse, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (CEF) – Safer Internet e volto a promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani, promuovendone un uso positivo e consapevole.
Il progetto è coordinato dal Ministero dell’Istruzione, del”Università e della Ricerca, in partenariato col Ministero dell’Interno-Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, Università degli Studi di Firenze, Sapienza Università di Roma, Skuola.net, Cooperativa E.D.I. e Movimento Difesa del Cittadino.
La giornata formativa è stata organizzata in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia e la Facoltà di Medicina e Psicologia di Sapienza Università di Roma. Interverranno tra gli altri,  Marzia Calvano della Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del MIUR; Filomena Albano, Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza; Cristiano Violani, Preside Facoltà di Medicina e Psicologia – Sapienza Università di Roma; insieme con altri rappresentati di istituzioni e organizzazioni impegnate su questi temi: Save the Children, Telefono Azzurro, Polizia Postale, Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso dell’Infanzia, Commissione Legalità e Sicurezza del I Municipio di Roma, Dipartimento di Psicologia.
I partecipanti alla giornata riceveranno un Vademecum rivolto a tutti coloro che a vario titolo si occupano dei giovani. Si tratta di una guida prodotta dai partner del progetto Generazioni Connesse che contiene informazioni e indicazioni operative per la gestione delle principali problematiche sull’utilizzo delle Tecnologie dell’Innovazione e della Comunicazione, e un elenco di servizi territoriali a cui è possibile rivolgersi.
La partecipazione è gratuita. All’evento sono stati riconosciuti dal CNOAS 4 crediti formativi per gli assistenti sociali. Per iscrizioni scrivere a: silvia.allegro@savethechildren.org.
 


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)