Legambiente ha stipulato una convenzione con Wayel, azienda produttrice di bici elettriche, che permetterà a tutti i soci dell’associazione di usufruire di uno sconto del 10% sull’acquisto di una bici a pedalata assistita negli Wayel store di Bologna e Parma.Rottamare il vecchio e inquinante motorino per passare a una mobilità elettrica è un gesto che dimostra consapevolezza e attenzione alle soluzioni amiche dell’ambiente, ma anche una scelta all’insegna dell’economicità e del risparmio.
Infatti una e-bike ha un consumo elettrico praticamente pari a zero, ma soprattutto non rilascia emissioni nocive per l’ambiente e, essendo silenziosissima, non aumenta l’inquinamento acustico che affligge le nostre città. Le bici a pedalata assistita non pagano bollo e non hanno obbligo di assicurazione; si calcola quindi che rispetto ad uno scooter che percorre in media circa 5000 Km/anno (dato ANPA aggiornato al 1999) con una e-bike si può arrivare ad un risparmio di circa 713 euro all’anno.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)