Ancora un’operazione della Polizia Municipale fiorentina contro la vendita di merce contraffatta. Ma questa volta la denuncia è scattata per una commerciante regolare del mercato di San Lorenzo che sul suo banco aveva in vendita prodotti con griffe false. E’ accaduto giovedì pomeriggio quando gli agenti in servizio nella zona hanno notato su un banco in via Canto de’ Nelli alcuni oggetti sospetti: a destare l’attenzione dei vigili, in particolare, due portafogli con il marchio Gucci. Dalla perquisizione del banco sono saltati fuori 27 portafogli, 49 cinture e 8 fibbie con marchi di Gucci, Fendi e Louis Vuitton abilmente contraffatti.

Gli oggetti sono stati sequestrati e gli agenti hanno perquisito anche l’abitazione della commerciante senza però trovare altra merce. Hanno invece scoperto alcuni documenti che hanno permesso di accertare il prezzo dei portafogli provenienti dalla Cina: 36 centesimo di dollaro a pezzo. Per la commerciante è scattata la denuncia per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con marchio contraffatto, vendita di prodotti industriali con segni falsi e ricettazione.

"Due settimane fa – ha sottolineato l’assessore alla sicurezza e vivibilità urbana del Comune di Firenze, Graziano Cioni – i commercianti del mercato di San Lorenzo avevano protestato contro il fenomeno del commercio abusivo e della vendita di prodotti contraffatti, chiedendo per questo maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine. Ma questa operazione, insieme a quella di qualche tempo fa in un negozio nella stessa zona, testimonia come la vendita di merce contraffatta non è appannaggio esclusivo dei venditori irregolari, ma purtroppo anche di alcuni commercianti con tanto di banco e autorizzazione che così facendo, oltre a violare la legge, fanno concorrenza sleale agli altri colleghi".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)