Arrivano finalmente i primi rimborsi disposti dalla magistratura per le migliaia di risparmiatori vittime due anni fa del crac Cirio, firmato da Sergio Cagnotti. Oggi, infatti, il giudice delegato del tribunale fallimentare di Roma, Antonio La Malfa, depositerà il provvedimento che rende effettivo il piano di riparto dei pagamenti. Intanto, il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ha fatto il punto sui risultati ottenuti dai risparmiatori che hanno scelto la via extragiudiziale delle conciliazioni.

Con il Gruppo Banca Intesa hanno ottenuto il rimborso (totale o parziale) 7.445 (46%) su 16.331 richieste di indennizzo relative ai titoli Cirio (7.661), Giacomelli (491) e Parmalat (13.499), discusse per circa 12 mesi nell’ambito dei 528 tavoli di conciliazione con le associazioni dei consumatori. Attualmente Banca Intesa sta trattando con le associazioni i casi dei bond Finmatica e Finmek.

Con il Gruppo Capitalia, il 98,8% dei casi trattati è stato risolto dopo quattro mesi di attività conciliative nell’ambito del programma "Protezione Investimento": 3.753, sui 3.798 aventi diritto, i clienti interessati ai rimborsi per le obbligazioni Cirio, Parmalat e Giacomelli.

Infine, con Unicredit, sulle 3.009 richieste per i bond Cirio esaminate nell’ambito dei tavoli di conciliazione, è stato proposto un indennizzo in 1.506 casi (circa il 50%): per 40 clienti sono state formulate proposte di indennizzo pari al 100%, per 235 clienti proposte di indennizzo tra il 60% e il 90%; per 807 risparmiatori tra il 30% e il 55% e a 424 clienti sono stati proposti indennizzi tra il 15% e il 25%.

I dati sulla conciliazione, elaborati dal Movimento Difesa del cittadino (MDC), confermano quanto dichiarato da Antonio Longo, presidente MDC: "È stata la conciliazione la procedura che ha permesso di risolvere la maggior parte delle controversie tra i risparmiatori e le banche, in seguito alle crisi che hanno caratterizzato in questi ultimi anni il mondo finanziario italiano – spiega Antonio Longo, – Le associazioni dei consumatori hanno giocato un ruolo importante nella negoziazione e nell’orientamento delle parti verso accordi reciprocamente soddisfacenti".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)