Ha ricevuto il "Premio qualità 2005" la campagna di comunicazione istituzionale "I nostri polli vanno a cresta alta", realizzata dal Ministero delle Politiche agricole e forestali. Il premio – istituito nell’ambito del Com-pa, il Salone europeo della comunicazione e dei servizi al cittadino – è stato assegnato al Mipaf "per la forma garbata e rassicurante della campagna coordinata di comunicazione per la protezione del pollo italiano, in presenza dell’allarme influenza aviaria".

Il Mipaf, d’intesa con la Presidenza del Consiglio ed il Ministero della Salute, ha infatti preso una posizione chiara sull’argomento dell’influenza aviaria e di fronte ai toni allarmistici, alle informazioni non sempre corrette e alle incertezze dei consumatori, che hanno provocato un calo delle vendite di pollame, il Ministero delle Politiche agricole e forestali ha voluto rasserenare i consumatori sulla qualità e la sicurezza dei prodotti italiani.

La campagna, realizzata dalla Publicis con un approccio diretto, sereno e trasparente, punta a rassicurare i consumatori sull’assoluta qualità e sicurezza del prodotto avicolo italiano, garantito da controlli capillari nell’ambito di tutta la filiera produttiva. Si intende così superare i timori esistenti, senza per questo nascondere l’esistenza del problema.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)