La Commissione Ue ha approvato definitivamente il riconoscimento dell’"oliva ascolana del Piceno" e della "mela dell’Alto Adige – Sud Tiroler Apfel "come indicazioni e denominazioni geografiche protette (Igp) contro imitazioni e falsi. Ne ha dato notizia la Commissione stessa. Con il riconoscimento di questi due nuovi prodotti l’Italia conferma il suo primato europeo nei prodotti di alta qualità iscritti nel registro UE delle DOP e delle IGP.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)