Piastrelle da lampade fluorescenti bonificate; energia elettrica dal biogas dei rifiuti; nuovi sistemi di illuminazione a ridotto consumo per l’arredo urbano. Sono alcuni dei prodotti che conciliano qualità con il ridotto impatto ambientale frutto della collaborazione tra l’Università di Modena e Reggio Emilia e due aziende di trattamento rifiuti e che verranno esposte nello stand della Regione Emilia-Romagna (pad. B1) a Ecomondo, la Fiera internazionale dello sviluppo sostenibile in programma a Rimini dall’8 all’11 novembre.

Ad Ecomondo la Regione Emilia-Romagna porta, oltre a un ricco programma di iniziative e incontri, ben 53 aziende ed enti locali per un totale di 96 realizzazioni a difesa dell’ambiente. Si tratta di una selezione dei 238 prodotti , per un totale di ben 190 imprese e organizzazioni, contenuti nella "Vetrina della sostenibilità" , il progetto avviato dalla Regione Emilia-Romagna nel 2003 per mettere in rete e offrire visibilità a tutte le esperienze innovative realizzate dalle imprese e dalle istituzioni regionali in campo ambientale. Buone pratiche dunque, ma anche veri e propri progetti industriali pronti per la produzione.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)