"Stiamo vigilando per la nostra competenza. Apprendo che la magistratura ha aperto un’inchiesta ora dobbiamo quindi attendere i risultati dell’ indagine". E’ quanto ha affermato il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio , Altero Matteoli, in riferimento all’imbarcazione Nato che si è incagliata nei giorni scorsi presso le rive dell’isola di Pianosa (arcipelago Toscano) , riversando in mare diverse quantità di liquido per il lavaggio dei motori.

Il Ministero – si legge nella nota – ha posizionato due barriere di panne galleggianti intorno allo scafo della nave "Alliance" e sta predisponendone un’altra a difesa della costa. Sul luogo sono intervenute anche due barche della flotta antinquinamento del Ministero dell’Ambiente con a bordo altri 600 metri di panne e altre due imbarcazioni sono pronte ad intervenire in caso di bisogno.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)