"Entro l’autunno" il governo rivedrà il piano di emission trading previsto dal protocollo di Kyoto. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico, Pierluigi Bersani sottolineando che sul piano 2008-2012 "abbiamo un ritardo accumulato e rischiamo qualche inadempienza e slittamento". "Ho chiesto al ministero dell’Ambiente di lavorare intensamente, – ha detto il ministro – mi metterei al lavoro a stretto giro di posta per rivedere e riequilibrare il sistema". Riconsiderando l’allocazione delle emissioni di C02, in particolare, secondo Bersani, "bisogna lavorare in modo che non tutto caschi nella logica dell’emission trading".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)