Si svolgerà il prossimo venerdì 17 febbraio dalle ore 10 alle ore 13.00 presso Sala Aquarius, del Centro Congressi all’interno del nuovo quartiere Fiera Milano a Rho-Pero il convegno dal titolo "Problematiche & prospettive del riciclo di materie plastiche pre-post consumo in Italia", organizzato da ASSORIMAP (Associazione Nazionale Riciclatori e Rigeneratori Materie Plastiche) con il supporto di MATREC (La banca dati italiana di Ecodesign e materiali riciclati).

Gli aspetti, i problemi e le opportunità legate al riciclo della plastica sono argomenti che assumono sempre più importanza a livello internazionale sia dal punto di vista della gestione dei rifiuti sia come opportunità di valorizzazione delle materie prime seconde. Secondo quanto annunciato nel Sesto programma d’azione per l’Ambiente della Comunità Europea, occorre "sviluppare una strategia di conservazione delle nostre risorse naturali e spezzare il legame tra generazione di rifiuti e crescita economica". La produzione di rifiuti è aumentata a livello europeo più della crescita del PIL.

L’obiettivo che la Comunità Europea si propone è di ridurre, rispetto ai livelli del 2000 la quantità dei rifiuti che giungono in discarica nella misura del 20% entro il 2010 e del 50% entro 2050.Per far ciò sarà necessario perseguire azioni più intense di prevenzione e riciclo anche nella direzione del mercato dei materiali riciclati.

Secondo quando affermato dal Commissario all’Ambiente Stavros Dimas "La produzione, lo smaltimento e il riciclo dei rifiuti sono problemi che interessano noi tutti, dai singoli individui, alle imprese private ed enti pubblici. E’ ora di passare a un approccio più moderno e di impegnarci per riciclare di più e meglio. Ed è precisamente a questo che punta la nostra strategia".

L’apertura dei lavori è affidata ad Antonio Diana (Presidente ASSORIMAP) che presenterà problematiche e prospettive dell’industria italiana del riciclo delle materie plastiche. Seguirà Giancarlo Longhi (Direttore Generale CO.NA.I) che presenterà scopi e obiettivi raggiunti dal consorzio ed il prossimo piano di sviluppo, con particolare riferimento ai cosiddetti "secondari e terziari".Cesare Spreafico (Direttore Generale CO.RE.PLA.) entrerà nel merito dell’attività del consorzio e degli strumenti di sostenibilità per la filiera degli imballaggi in plastica in Italia. Per presentare la panoramica della situazione comunitaria, dell’andamento dell’industria europea del riciclo di materie plastiche, delle strategie e obiettivi futuri è stato invitato il Direttore Generale dell’EuPC (la Federazione europea di Settore)Alexandre Dangis.
Massimo Ferlini (Presidente Osservatorio Nazionale Rifiuti) presenterà i dati dell’ONR sul riciclo in Italia e le prospettive aperte dal Repertorio del Riciclaggio come nuova opportunità di mercato per i prodotti del riciclo.

Interverrà anche l’Onorevole Mario Valducci (Sottosegretario Ministero Attività Produttive) per affrontare i riflessi della Legge Delega ambientale sul settore del riciclo delle materie plastiche, da cui molte aziende riciclatrici attendono importanti impulsi all’attività del comparto.

Il convegno – a cui si può partecipare gratuitamente – si inserisce all’interno della manifestazione PLAST’06 (che si svolgerà da martedì 14 a sabato 18 febbraio, dalle 10 alle 18, nel nuovo quartiere Fiera Milano di Rho-Pero) che per estensione e numero di stand è la seconda mostra specializzata nel settore delle materie plastiche e della gomma in Europa e la più estesa nell’arco di quest’anno. Per maggiori informazioni sulla fiera www.plast06.org e per le iscrizioni al convegno info@assorimap.it oppure info@matrec.it.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)