Legambiente parteciperà alla manifestazione nazionale a Messina di domenica 22 gennaio organizzata dalla Rete No Ponte a Messina. Roberto Della Seta, presidente dell’associazione ambientalista ha precisato: "Saremo nella città sicula. Per dire no al Ponte, per chiedere insieme a tanti cittadini siciliani e calabresi che l’Italia, chi la governa, investa energie e risorse per dare al Sud un sistema di trasporti all’altezza dei bisogni e delle attese di famiglie e imprese".

"La Finanziaria 2006 – ricorda Della Seta – prevede un taglio di un miliardo e 200 milioni di Euro all’anno fino al 2008 alle Ferrovie. Mentre la cronaca delle ultime settimane sta rendendo più evidente e drammatica la situazione delle ferrovie in Italia: incidenti, ritardi, soppressione di treni. Nel Mezzogiorno a questa situazione si sommano ritardi di mancati interventi, con un materiale rotabile mediamente molto più vecchio, con una rete ferroviaria per la quasi totalità a binario unico (in Sicilia, Sardegna, Basilicata oltre il 90% della rete) e non elettrificata (nessun chilometro della rete in Sardegna è elettrificato, poco più del 50% in Sicilia, Calabria, Basilicata)".
Mentre si tagliano gli investimenti per l’oggi – si legge nella nota dell’associazione – si progetta di spendere 6 miliardi di euro a consuntivo, che potrebbero diventare tra i 7,5 e i 9, nonché un balzello di 138 milioni di euro l’anno per oltre 40 anni totalmente a carico delle FF.SS come pedaggio per il transito dei treni, per il solo Ponte sullo Stretto.

"Una ferrovia al collasso ma ingenti risorse pubbliche dirottate su un’unica opera. – continua il presidente di Legambiente – È un paradosso inaccettabile per chi ha a cuore il Paese e soprattutto noi italiani. Concentrare molti miliardi di euro pubblici su una sola grande opera, per di più dal pesante impatto ambientale e dalla limitata utilità per le concrete esigenze della mobilità, sottraendoli ad interventi di gran lunga più necessari ed urgenti, è semplicemente folle".

Per maggiori informazioni contattare il Comitato Regionale di Legambiente Sicilia al numero 091/301663.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)