Il prossimo 25 ottobre a Roma in occasione della conferenza stampa "Clima, Italia all’anno zero: cosa fare per applicare Kyoto in Italia, a partire dalla Finanziaria", Greenpeace, ISES Italia, ISSI, Kyoto Club, Legambiente, WWF, ANEV, Acli Anni Verdi, AIEL , ANAB, APER, Assolterm, Coldiretti, FIPER, ITABIA, Rete Lilliput, Sinistra Ecologista presenteranno un documento di proposta per lo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica in Italia.

Ambientalisti, agricoltori ed associazioni promotrici di fonti rinnovabili sottolineano il netto ritardo del Belpaese in ordine alle procedure di applicazione del Protocollo e, "armati" di proposte concrete, delineano quattro linee-guida per ridurre i gas climalteranti. "Il miglioramento
dell’efficienza energetica negli usi civili ed industriali, lo sviluppo delle fonti rinnovabili, la qualificazione energetica dell’edilizia e la mobilità e il trasporto sostenibili- si legge nell’invito stampa- sono misure che possono essere introdotte già nella prossima Finanziaria".

L’appuntamento è previsto per martedì 25 ottobre alle ore 11.00, presso la
Sala della Sagrestia, vicolo Valdina 3/a.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)