La Provincia di Venezia, da lunedì 5 dicembre, erogherà un contributo speciale per la conversione del motore delle automobili dal funzionamento a sola benzina alla doppia alimentazione con gpl o metano. Il provvedimento non prevede alcuna limitazione dovuta all’"anzianità" dell’auto dell’utente interessato. L’Amministrazione provinciale reinveste, così, i 106mila euro non ancora richiesti dai cittadini dallo scorso giugno, quando già l’iniziativa fu lanciata sulla base dei 290mila euro ottenuti dalla Regione Veneto all’interno del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera.

Dopo i 610 incentivi da 300 euro l’uno prenotati dai cittadini col primo bando, l’Assessorato alla Mobilità della Provincia di Venezia ha, dunque, deciso di estendere a tutti i proprietari di automobile residenti nei Comuni di fascia "A" (Chioggia, Mira, Mirano, Spinea, Venezia Mestre, Portogruaro, San Donà di Piave, Jesolo), la possibilità di accedere al contributo. Se prima l’accesso era garantito alle autovetture con più di tre anni d’età e meno di otto, ora questo limite decade, "aprendo" a tutte le date di immatricolazione. "E’ una iniziativa importante sul fronte della lotta all’inquinamento atmosferico – ha detto l’assessore provinciale alla Mobilità, Enza Vio – che offre al singolo cittadino la possibilità di usufruire dell’auto privata riservando, tuttavia, una particolare attenzione all’ambiente.

A beneficiare della nuova possibilità offerta saranno almeno 354 persone, in attesa di capire se tutti gli incentivi finora prenotati siano erogabili o meno (per la mancata conferma dei richiedenti, o per la mancanza di requisiti). Il numero di contributi potrebbe, quindi, essere incrementato nel corso delle prossime settimane. Il bando rimarrà aperto fino a fine aprile 2006, e dopo la prenotazione vi sarà tempo fino a fine ottobre per la consegna della documentazione. La prenotazione si effettua attraverso gli Uffici di Relazione con il Pubblico della Provincia di Venezia, e in quelli dei Comuni di Mira, Spinea e Jesolo; la modulistica e il bando sono reperibili online sul sito della Provincia.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)