Gli uffici provinciali della Motorizzazione civile della Sicilia saranno dotati di un sistema per la gestione dei servizi on line che consentirà il pagamento dei corrispettivi dovuti dall’utenza per le pratiche automobilistiche.Potranno richiedere l’accredito per l’accesso al sistema tutte le imprese operanti nel settore alle quali si rivolgeranno gli utenti per ottenere un servizio.L’Istituto cassiere della Regione Siciliana, inoltre, provvederà ad attivare, per ciascuna delle Imprese accreditate, un apposito conto di servizio con la costituzione di un plafond da utilizzare per i pagamenti della specie.In una seconda fase, quando il sistema andrà a regime, i privati cittadini potranno effettuare i pagamenti dei diritti di Motorizzazione direttamente presso gli Uffici della Motorizzazione Civile della Sicilia.

La definizione del nuovo sistema, in armonia con quanto previsto dalla legge n. 350 del 2003, mira alla semplificazione delle procedure operative e consentirà il controllo telematico dei pagamenti effettuati ed una loro rapida rendicontazione.Completata la realizzazione del sistema, la sperimentazione dello stesso sarà svolta presso l’Ufficio della Motorizzazione civile di Palermo. Il collaudo sarà in seguito effettuato presso tutti gli uffici provinciali della Motorizzazione civile della Sicilia.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)