Il Presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) Antonio Longo ha inviato una lettera di compiacimento all’Autorità delle Comunicazioni che è stata designata per la prima volta alla Presidenza dell’European Regulators Group (ERG), il massimo organismo europeo che raggruppa tutti gli organi di garanzia nelle TLC di 33 Paesi.

"E’ un riconoscimento importante – scrive Antonio Longo nella lettera a Calabrò – che apprezza il valore del lavoro e del ruolo svolto da questa nuovo Collegio dell’AGCOM e in particolare dal Presidente Calabrò".

"E’ una coincidenza positiva che questo riconoscimento europeo arrivi proprio nel momento in cui da parte del Presidente del Consiglio viene sferrato un incredibile attacco all’indipendenza e all’obiettività dell’Autorità stessa – commenta Longo – i cui componenti peraltro sono stati scelti dallo stesso Berlusconi".

"Evidentemente – conclude Longo – il Presidente del Consiglio si aspetta che tutti prima o poi diventino degli "yes men" e considera il Paese e le istituzioni come propaggini della sua azienda. Invece come associazioni dei consumatori stiamo apprezzando l’attività dell’AGCOM, che si sta dimostrando molto autonoma e davvero di garanzia degli utenti, come nel caso dei costi degli ex servizi 12 e delle tariffe telefoniche in generale".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)