Per ovviare ai disagi degli utenti delle autostrade "imprigionati per ore", il senatore Giuseppe Vallone (DL) ha presentato un disegno di legge, in cui è previsto, tra l’altro, l’obbligo per i gestori autostradali di rimborsare il pedaggio in caso di code. "Purtroppo, alla certezza del pedaggio per l’utenza non corrispondono garanzie sull’offerta di standard minimi di sicurezza, efficienza e qualità." L’iniziativa legislativa presentata in questi giorni dal senatore della Margherita parte da una semplice considerazione, che tra l’altro Trenitalia applica da tempo, "secondo cui se è doveroso corrispondere una tariffa a fronte di un servizio, è altrettanto doveroso che le società che gestiscono quel servizio rimborsino tutto o parte del pedaggio sotto forma di bonus allorché si verifichino ritardi e inefficienze gravi".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)