Per ovviare ai disagi degli utenti delle autostrade "imprigionati per ore", il senatore Giuseppe Vallone (DL) ha presentato un disegno di legge, in cui è previsto, tra l’altro, l’obbligo per i gestori autostradali di rimborsare il pedaggio in caso di code. "Purtroppo, alla certezza del pedaggio per l’utenza non corrispondono garanzie sull’offerta di standard minimi di sicurezza, efficienza e qualità." L’iniziativa legislativa presentata in questi giorni dal senatore della Margherita parte da una semplice considerazione, che tra l’altro Trenitalia applica da tempo, "secondo cui se è doveroso corrispondere una tariffa a fronte di un servizio, è altrettanto doveroso che le società che gestiscono quel servizio rimborsino tutto o parte del pedaggio sotto forma di bonus allorché si verifichino ritardi e inefficienze gravi".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)