"Patti Chiari" arriva in città. E’ stata presentata oggi a Roma la terza fase del progetto che verrà attuata con una campagna di comunicazione diretta sul territorio che raggiungerà 250 città italiane. All’iniziativa hanno aderito Coldiretti, Holding Famiglia, Unioncamere ed enti e istituzioni territoriali che sosterranno le banche per informare i cittadini attraverso il coinvolgimento delle Associazioni territoriali, la promozione di attività di formazione specifica per i soci di quest’ultime con l’organizzazione di convegni, seminari e conferenze a cui potrà partecipare gratuitamente chiunque.

"Le esperienze dei 18 mesi di "Patti Chiari" con le sue grandi dimensioni – ha dichiarato Giuseppe Zadra, Direttore Generale dell’ABI e Segretario del Consorzio Patti Chiari – ci hanno portato alla realizzazione di una nuova fase che risponda alle richieste evidenziate dai cittadini. La volontà di avvicinarsi fisicamente alle persone, andando nel luogo dove vivono e lavorano, parlando il loro linguaggio, rispecchia le caratteristiche che avevano animato tutte le fasi precedenti del nostro progetto".

Il programma prenderà il via appunto il prossimo 27 giugno con la partenza di 4 Van che nei prossimi 3 mesi gireranno l’Italia – divisa in 4 macroaree: Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud e Isole – per un totale di 360 giorni lavorativi. Le prime quattro regioni interessate saranno Lazio, Toscana, Marche e Sardegna. Il programma delle tappe dei Van è disponibile sul sito di Patti Chiari.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)